Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.

Maggio 2017

Lecce spuntato malgrado tante occasioni da gol Primo tempo: 01’ pronti vi e Doumbia tira ma Pegorin respinge di piede 02’ l’azione si ripete questa volta sul fronte destro dell’attacco con tiro di osta Ferreira e nuova respinta

  vs   Risultato finale Lecce vs Sambenedettese 0- 0 LECCE (4-3-3) Perucchini, Lepore, Cosena, Drudi, Ciancio; Cosa Ferreira, Arrigoni, Mancosu; Pacilli (76’ Giosa), Caturano (67’ Marconi),  Doumbia (88’ Torromino). A disposizione: Bleve, Chironi, Vitofrancesco, Agostinone, Torromino, Marconi, Tsonev, Giosa,

     Giovedì 25 maggio, alle ore 20, la cerimonia di inaugurazione dell'ex Convento degli Agostiniani e della Chiesa di S. Maria di Ogni Bene Saranno inaugurati giovedì 25 maggio, alle ore 20, l'ex Convento degli Agostiniani e

Il 28 maggio la firma della lettera d’intenti con i rappresentanti istituzionali La Fondazione di Partecipazione Parco Culturale Ecclesiale (PCE) "Terre del Capo di Leuca - De Finibus Terrae" comunica che nell’ambito degli appuntamenti dell’iniziativa “I

Dopo il via libera del Consiglio di Stato il Comune di Lecce ha incassato la prima tgranche delle risorse inserite nella Legge di Stabilità A partire dalla giornata odierna sono entrate nella disponibilità del Comune di

Giliberti: “Non si può impiegare un’ora per parcheggiare in zona Tribunale. Ecco come daremo una svolta al parcheggio del Foro Boario” Questa mattina ho simulato di accompagnare gli avvocati dell’associazione MoviMenti, che ha contribuito a realizzare

Ospite d'onore lo scrittore Hafez Haidar candidato al premio Nobel per la pace Domenica 28 maggio, ore 18,30, presso la Fondazione Palmieri – Chiesa di San Sebastiano, Lecce, Vico Dei Sotterranei 26 , in collaborazione, il

Medici carenti e spostati altrove, Tac rotta, pazienti inviperiti: lettera di protesta alla Melli La situazione critica dei servizi di radiologia e del 118 del distretto di Nardò ha spinto il sindaco Pippi Mellone a scrivere

Occorre intervenire prima che sia troppo tardi. L'episodio avvenuto lo scorso 18 maggio in via Duca degli Abruzzi, non è altro che il campanello di allarme, che ormai suona da tempo inascoltato, di una possibile grave

"Venticinque anni di comuni battaglie di civiltà,contro la violenza e lo sfruttamento criminale dei migranti." L'occasione del Venticinquesimo Anniversario delle Stragi di Capaci e via D'Amelio,che videro il martirio di due magistrati simbolo della lotta alla