Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.

Maggio 2020

CORONAVIRUS AGGIORNAMENTO DATI IN ITALIA Con un suo bollettino la Protezione Civile comunica che, al 2 maggio, i decessi legati al virus sono 474 in più di ieri. 39 le persone in meno in terapia intensiva.

Con “Il Piccolo Principe in corsia”  liberamente ispirato al romanzo di Antoine De Saint-Exupéry L’Ora del tè è un progetto di AMA-Accademia mediterranea dell’attore in rete con 167 rEvolution, Ricic’Arte, Villeggiatura in panchina e Casa Editrice

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi sabato 2 maggio in Puglia, sono stati registrati 1.078 test per l'infezione

Troppo pesante sarebbe affrontare le spese di manutenzione straordinaria per l’Ente comunale Nel corso dell’ultima seduta (via web) della Giunta Comunale di Lecce tra le altre è stata approvata la delibera relativa alla Concessione in uso

Emiliano scende al loro fianco “ci opporremo in ogni sede» La ventilata autorizzazione a coltivare in Sicilia il vitigno del “Primitivo” non può non destare preoccupazione tra i viticultori pugliesi che di questo marchio di vino

Due volontari dell’ERAA hanno fatto una scoperta davvero incomprensibile ed ingiustificabile, almeno a prima vista. Gli operatori, Paolo Palmisano e Fabio Bonatesta, hanno, infatti, trovato alimenti di prima necessità con marchio Unione Europea e con scadenza

Uilm: incomprensibile decisione Di seguito un comunicato diffuso dal sindacato Uilm: “Ieri sera l’Asl di Taranto ha intimato ad ArcelorMittal di bloccare i test sierologici sui dipendenti. Nei giorni scorsi era arrivata una prima lettera con la

“Nel pieno rispetto degli obblighi di protezione dei dati personali, garantirà un maggior livello di sicurezza sanitaria consentendo, ad esempio, di essere avvisati nel caso in cui si sia condiviso il viaggio con un passeggero

Sarà possibile conferire su appuntamento i rifiuti ingombranti L’Ecocentro riapre, ma solo con prenotazione. Lunedì 4 maggio, infatti, la struttura di via Valle d’Aosta sarà nuovamente a disposizione degli utenti e l’accesso avverrà in maniera contingentata,

Fenomeno in crescita. L’assessore all’Ambiente Natalizio invita a comportamenti più civili Gli incivili, non c’è dubbio, sono persone dalle mille “risorse”. L’ultima applicazione del loro senso innato alla “maleducazione civile” è l’abbandono per strade e sui