Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePolitica“Concorso Fotografico della Regione Puglia sulla via Francigena – Altro falso storico?”

“Concorso Fotografico della Regione Puglia sulla via Francigena – Altro falso storico?”

“Concorso Fotografico della Regione Puglia sulla via Francigena – Altro falso storico?”

220px-Via-Francigena-sign

Apprendiamo che la Sezione Biblioteca del Consiglio Regionale ha indetto un concorso fotografico dedicato alle vie Francigene di Puglia che scade l’11 dicembre 2016.

Ci viene spontaneo chiedere ma le foto del Salento della via Francigena che da Brindisi dovrebbe arrivare fino a Leuca, passando da Otranto, saranno prese in considerazione?

Avevamo auspicato un’autorevole intervento del Presidente Emiliano per vedere modificata la delibera n. 1174/2013 adottata dalla Giunta Regionale, che prevede il percorso della “via Francigena” pugliese che, partendo da Roma, attraverserebbe la Puglia fermandosi a Brindisi, escludendo dunque il Salento con i suoi percorsi storici per Otranto e Leuca. Ma ad oggi ancora la delibera non è stata modificata nonostante i proclami fatti!

Su richiesta del Coordinamento Provinciale di Area Popolare di Lecce sulla vicenda si è espressa anche l’On. Dorina Bianchi, Sottosegretario ai Beni Culturali e Turismo, che con una sua lettera ufficiale aveva invitato il Presidente Emiliano già nell’agosto scorso a rivedere il percorso, modificando la delibera del 2013 per favorire la ridefinizione dei percorsi sostenibili della vecchia via medievale, che comprendano il Salento con Otranto e Santa Maria di Leuca.

Un’esclusione che penalizza fortemente il Salento, così cancellato dai percorsi turistici e culturali che possono rappresentare un’occasione di ricchezza e di ulteriore sviluppo.

Invece, verifichiamo che la Regione ha indetto un Concorso Fotografico senza chiarire prima il corretto tracciato, riconoscendo al Salento il giusto ruolo che la storia aveva assegnato.

Sarebbe il caso di fermare l’iniziativa, oppure chiarire che le foto del percorso salentino saranno ammesse al concorso, questo per non commettere un altro falso storico, dopo quello compiuto da Vendola e la sua Giunta con la delibera del 2013!

Dr. Luigi MAZZEI

Coordinatore Prov.le  AREA POPOLARE – NCD – Lecce

Apprendiamo che la Sezione Biblioteca del Consiglio Regionale ha indetto un concorso fotografico dedicato alle vie Francigene di Puglia che scade l’11 dicembre 2016.

Ci viene spontaneo chiedere ma le foto del Salento della via Francigena che da Brindisi dovrebbe arrivare fino a Leuca, passando da Otranto, saranno prese in considerazione?

Avevamo auspicato un’autorevole intervento del Presidente Emiliano per vedere modificata la delibera n. 1174/2013 adottata dalla Giunta Regionale, che prevede il percorso della “via Francigena” pugliese che, partendo da Roma, attraverserebbe la Puglia fermandosi a Brindisi, escludendo dunque il Salento con i suoi percorsi storici per Otranto e Leuca. Ma ad oggi ancora la delibera non è stata modificata nonostante i proclami fatti!

Su richiesta del Coordinamento Provinciale di Area Popolare di Lecce sulla vicenda si è espressa anche l’On. Dorina Bianchi, Sottosegretario ai Beni Culturali e Turismo, che con una sua lettera ufficiale aveva invitato il Presidente Emiliano già nell’agosto scorso a rivedere il percorso, modificando la delibera del 2013 per favorire la ridefinizione dei percorsi sostenibili della vecchia via medievale, che comprendano il Salento con Otranto e Santa Maria di Leuca.

Un’esclusione che penalizza fortemente il Salento, così cancellato dai percorsi turistici e culturali che possono rappresentare un’occasione di ricchezza e di ulteriore sviluppo.

Invece, verifichiamo che la Regione ha indetto un Concorso Fotografico senza chiarire prima il corretto tracciato, riconoscendo al Salento il giusto ruolo che la storia aveva assegnato.

Sarebbe il caso di fermare l’iniziativa, oppure chiarire che le foto del percorso salentino saranno ammesse al concorso, questo per non commettere un altro falso storico, dopo quello compiuto da Vendola e la sua Giunta con la delibera del 2013!

Dr. Luigi MAZZEI

Coordinatore Prov.le  AREA POPOLARE – NCD – Lecce

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment