HomeSport32mi COPPA ITALIA LECCE vs CITTADELLA La Cronaca

32mi COPPA ITALIA LECCE vs CITTADELLA La Cronaca

32mi COPPA ITALIA LECCE vs CITTADELLA La Cronaca

RISPETTATE LE TRADIZIONI CITTADELLA “BESTIA NERA” E COPPA STREGATA

Primo tempo:

01’ Cittadella subito in avanti. Antonucci scarica il tiro dall’interno dell’area. Falcone s’oppone di piede. Sul conseguente corner, respinge Dermaku. Sul pallone s’avventa Danzi, tiro smorzato controllato dal portiere.

02’ Strefezza già ispirato nelle primissime battute, abbandona la propria zona di competenza e, dopo un’azione manovrata, spara con il destro e sorvola la travers

03’ Gendrey smorza un cross di Branca e favorisce il tiro al volo di Vita, ben appostato fuori area. Esterno della rete e rammarico per il centrocampista ospite.

07’ Bistrovic riceve sulla trequarti, aggira Danzi e colpisce con il mezzo esterno mirando l’incrocio senza fortuna.

14’ Elegante cambio di gioco di Di Francesco per Strefezza. L’italobrasiliano supera nettamente Donnarumma e si fa respingere il cross. Altri segnali positivi.

20’ Cittadella vicino al gol. Dermaku legge male un pallone vagante e si fa bruciare da Lores Valera. Una volta in area, l’ex Siena tira forte con il destro, ma c’è solo l’illusione del gol.

25’ Bistrovic serve un altro pallone interessante a Di Francesco. Il pisano scatta sulla sinistra, taglia in area beneficiando dell’errore di Cassandro, ma fallisce il controllo perfetto. Kastrati esce e anticipa.

37’ Al Lecce mancano, ed è fisiologico, ancora le misure giuste. Ceesay appare in difficoltà nel giocare spesso la palla lontanissimo dalla porta. Qualche lampo giunge dalle corsie e dalle iniziative di Bistrovic.

39’ Il Lecce cerca di alzare l’asticella palla al piede, ma non si va oltre a un cross di Baschirotto su cui fa buona guardia Perticone.

41’ Lecce in avanti. Strefezza apre per Helgason ma l’islandese sbaglia la misura del passaggio centrale.

45’ Il Lecce cerca di alzare l’asticella palla al piede, ma non si va oltre a un cross di Baschirotto su cui fa buona guardia Perticone.

45’+2’ FINE PRIMO TEMPO lecce VS cittadella 0-0

 

Secondo tempo:

55’ Asencio in rovesciata non coglie il pallone nel cuore dell’area e Branca, col sinistro, suggella ancora il dominio territoriale del Citta. Tiro toccato di testa da Asencio e palla alta. Il Via del Mare inizia a spazientirsi

61’ Di Francesco s’incunea nell’area avversaria e trova il compagno Strefezza con un tocco morbido sull’altro versante. LECCE – CITTADELLA 1-0

73’ Carriero. Il 20 si posiziona sul palo lontano e tocca di piatto al centro dove Asencio salta più in alto di Falcone e Blin e spinge in rete.  LECCE – CITTADELLA 1-1

77’ Baschirotto tenta la fortuna da lontano, ma il pallone sorvola l’incrocio.

90’+2’ Pavan per poco non trova il sorpasso. Punizione battuta sul palo lontano per Frare, sponda sull’altro palo per Pavan, che colpisce male da distanza ravvicinatissima.

90’+3’ Gallo spinge e lancia verso l’altra fascia dove trova Baschirotto che pur ostacolato colpisce di testa ma spedisce fuori.

90’+5’ Finiscono i tempi regolamentari LECCE – CITTADELLA 1-1  

 

I° tempo supplementare

92’ Carriero tocca al centro per Tounkara che in beata solitudine al limite dell’area non perdona Falcone e porta in vantaggio gli ospiti. LECCE – CITTADELLA 1-2

98’ Carriero calcia di seconda e per poco non trova il jolly all’incrocio lontano.

101’ Tounkara s’avventa sul corner dalla destra e vince il duello fisico con Calabresi prima del piatto che beffa Falcone. LECCE – CITTADELLA 1-3

105’+2 Il Lecce riapre la contesa. Hjulmand batte a sorpresa una punizione dalla metà campo e premia l’inserimento di Colombo alle spalle della difesa. L’attaccante è poi freddo: con Kastrati in uscita la palla termina in buca d’angolo. LECCE – CITTADELLA 2-3

 

II° tempo supplementare

106’ Al Lecce serve un gol per andare ai rigori.

113’ Carriero porta palla verso il centro e, d’esterno, cerca Beretta. Falcone esce a terra e fa suo il pallone.

115’ Kastrati salva il Cittadella. Baschirotto mette in movimento Strefezza. L’italobrasiliano mette il turbo e calcia al centro, Colombo non ci arriva e sull’accorrente Di Mariano c’è l’opposizione con il corpo del portiere albanese.

119’ Il Lecce si riversa nella metà campo avversaria ma senza trovare pertugi per il tiro. Gallo ri-spedisce al centro, ma Kastrati esce e abbranca in presa.

120’+1’ Il Lecce spreca la palla del 3-3. Di Mariano rimette al centro un traversone dalla destra, Colombo si muove bene, anticipa Frare e lambisce il palo con un rasoterra.

120’+2’ RISSULTATO FINALE LECCE vs CITTADELLA 2-3

Condividi con:

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment