Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàGESTIONE PARCO DI BELLOLUOGO SI PROCEDERÀ CON AVVISO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE

GESTIONE PARCO DI BELLOLUOGO SI PROCEDERÀ CON AVVISO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE

GESTIONE PARCO DI BELLOLUOGO SI PROCEDERÀ CON AVVISO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE

La giunta comunale ha approvato l’atto di indirizzo con il quale autorizza il dirigente del settore Lavori pubblici alla predisposizione del nuovo avviso per la valorizzazione e gestione del Parco di Belloluogo. Come per la villa comunale, si procederà con un avviso ad evidenza pubblica per la raccolta di manifestazioni di interesse, con l’obiettivo di acquisire proposte progettuali di utilizzo degli immobili presenti nel complesso. L’obiettivo è offrire, nella cornice di un parco che resterà sempre aperto e pubblico, opportunità di impresa sostenibile per gli investitori e di sviluppo sociale per la città.

Il Parco di Belloluogo, la cui apertura e manutenzione del verde è al momento affidata a Lupiae servizi, si estende per sette ettari e ospita al suo interno quattro fabbricati: la casa del custode, composta da piano terra e primo piano: la sala bar, servizi igienici e sala multifunzione, composta da piano terra e primo piano; un secondo chiosco bar, servizi igienici e locale magazzino; un ulteriore centro servizi bar, deposito, servizi igienici, vano tecnico e serra. Le manifestazioni di interesse potranno proporre al Comune progetti di gestione in rete degli immobili per offrire servizi ai frequentatori del parco pubblico, con conseguente ritorno economico. Le manifestazioni di interesse potranno anche contenere proposte di fruizione e apertura al pubblico del complesso monumentale della Torre di Belloluogo e degli ipogei, nel rispetto della normativa vigente in relazione ai vincoli a cui sono sottoposti i beni monumentali.

La pubblicazione dell’avviso pubblico avverrà entro pochi giorni.

Accanto alla delibera di indirizzo per la predisposizione dell’avviso pubblico, la Giunta ha approvato oggi il progetto per l’allestimento di un’area fitness all’interno del Parco di Belloluogo con il quale il Comune di Lecce si candida all’avviso pubblico “Sport nei parchi”, emesso da Anci e Sport e Salute s.p.a.

 

Il progetto, che punta a ottenere un finanziamento di 35mila euro, punta alla realizzazione di un circuito a corpo libero che possa essere utilizzato da otto persone alla volta e un’area con otto macchine per l’allenamento isotonico e cardio. La proposta prevede un’isola centrale in cui sviluppare il circuito a corpo libero e otto stazioni esterne collocate lungo la fascia perimetrale, in cui installare le macchine per l’allenamento cardio e isotonico: panche addominali, walker da esterno, volani per esterni, cicle, leg press, twister, macchinari per dorsali, pendoli per esterni. Attraverso qr code sarà garantita agli utenti la possibilità di visionare tutorial sull’utlizzo.

 

“Il parco di Belloluogo è una infrastruttura sociale e culturale importantissima per la città – dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Nuzzaci – vogliamo torni presto ad esprimere tutte le sue potenzialità, anche attraverso l’attivazione degli immobili finora rimasti chiusi. Dopo la rescissione del contratto con i precedenti gestori l’amministrazione, secondo le proprie forze, ha garantito la sua apertura e manutenzione, non chiudendo più del necessario quest’area così importante per tutti i leccesi. Con l’avviso pubblico puntiamo a fare quel salto di qualità che consenta a Belloluogo di esprimere davvero tutte le sue potenzialità, offrendo un’opportunità di investimento alle imprese e alle organizzazioni che vorranno proporre modelli di gestione”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment