HomeSportA BOCCE FERME È CORVINO CHE RESTA VIGILE ALLE EVOLUZIONI DEL CALCIO MERCATO

A BOCCE FERME È CORVINO CHE RESTA VIGILE ALLE EVOLUZIONI DEL CALCIO MERCATO

A BOCCE FERME È CORVINO CHE RESTA VIGILE ALLE EVOLUZIONI DEL CALCIO MERCATO

Fermo il campionato di calcio mentre si disputano, non senza sorprese e con diverse polemiche, i match mondiali in Qatar in attesa che si apra il mercato invernale i dirigenti delle squadre italiane sono già al lavoro per tessere le trame di eventuali operazioni da portare subito in porto o per preparare il terreno per il mercato estivo del 2023.

Tra gli altri anche Pantaleo Corvino, sotto traccia, si sta muovendo per non essere colto di sorpresa.

Detto che i “big” giallorossi non saranno ceduti la società ha dato il suo imprimatur a quelli che potrebbero essere i movimenti da fare.

Nel Lecce, infatti, scorrendo i tabellini delle quindici partite sin qui giocate si può facilmente evincere che alcuni giocatori inseriti in rosa sono stati utilizzati poco, pochissimo, per niente.

In queste note non mi interessa disquisire sul perché, quello che siano poco utilizzati lo dicono i fatti e per questo bisogna intervenire per non avere costi infruttiferi.

Chi sono i sottoutilizzati?

Andiamo per ruolo

Portieri: Bleve, Borbei, Brancolini, Samooja

Difensori Centrali: Cetin, Dermaku, Tuia

Esterni difensivi: Lemmens e Pezzella

Centrocampisti: Berisha e Samek

Esterni offensivi: Listkwoski, Oudin e Rodriguez

Attaccanti: Persson Voelkering

Nel dettaglio, escludendo, per ovvi motivi, i giovani utilizzati in Primavera 1 (Borbei, Samooja, Lemmens, Berisha e Samk) gli altri hanno maturato presenze e minutaggio come segue:

Bleve (15 convocazioni) e Brancolini (9) non hanno mai giocato

Cetin 10 convocazioni 1 presenza x 21 minuti

Dermaku 6 convocazioni 1 presenza x 29 minuti

Tuia 12 convocazioni 2 presenze x 180 minuti

Pezzella 12 convocazioni 6 presenze con un subentro e due sostituzioni x 436 minuti

Listkowski 15 convocazioni 5 presenze con 5 subentri x 74 minuti

Oudin 11 convocazioni 9 presenze con 8 subentri e una sostituzione x 219 minuti

Rodriguez 15 convocazioni 4 presenze con 4 subentri x 49 minuti

Persson Voelkering 9 convocazioni mai sceso in campo

A questi calciatori va aggiunto Bjorkengren escluso dalla rosa ma ancora proprietà della società

Probabilmente proprio su questa lista di calciatori che Corvino e Trinchera opereranno cercando di cedere qualcuno di loro per poter effettuare qualche operazione in entrata che si riveli più utile alla causa. Come confermato da Corvino stesso negli scorsi giorni, il primo obiettivo resta Edoardo Bove, giovane centrocampista della Roma, finito ai margini del progetto di Mourinho.

 

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment