Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàACQUEDOTTO PUGLIESE: GLI INVASI SI STANNO SVUOTANDO

ACQUEDOTTO PUGLIESE: GLI INVASI SI STANNO SVUOTANDO

ACQUEDOTTO PUGLIESE: GLI INVASI SI STANNO SVUOTANDO

«Se le precipitazioni continuassero a scarseggiare, potrebbero verificarsi «attenuazioni» sia per quanto concerne «la pressione dell’acqua» e in alcuni per per quanto riguarda «le erogazioni». Lo ha detto il presidente di Acquedotto pugliese, Simeone di Cagno Abbrescia, ai microfoni del tg3 regionale. La siccità potrebbe determinare in Puglia problemi seri: piove poco e gli invasi si stanno svuotando. «Dobbiamo cercare nuova acqua, perché ne abbiamo sempre meno e in futuro ne avremo bisogno sempre di più. I progetti? Creeremo un acquedotto Adriatico, uno in Molise e realizzeremo una grande interconnessione tra i fiumi Ofanto, Fortore e il lago Locone, con un investimento cospicuo di 75 milioni di euro». Previsti, inoltre, progetti per individuare le perdite nelle condutture. «Stiamo lavorando su questo- prosegue Di Cagno Abrescia-, quindi ci sono investimenti per 80 milioni in 21 comuni, e stiamo creando una società mista che ci consentirà un intervento in 94 città del valore di 250 milioni di euro».

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment