Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàAL CHIOSTRO DI SANT’ANTONIO LA CONFERENZA DI GERT-JAN BURGERS

AL CHIOSTRO DI SANT’ANTONIO LA CONFERENZA DI GERT-JAN BURGERS

AL CHIOSTRO DI SANT’ANTONIO LA CONFERENZA DI GERT-JAN BURGERS

Venerdì 8 aprile (ore 18) si parla di beni culturali, paesaggi e strategie di sviluppo

Beni culturali, Paesaggi e Strategie di Sviluppo dalla Puglia all’Europa è il titolo della conferenza in programma venerdì 8 aprile alle ore 18 presso il Museo della Preistoria di Nardò, nel Chiostro di Sant’Antonio. La conferenza sarà tenuta da Gert-Jan Burgers, che oltre a ricoprire la cattedra di professore ordinario di Patrimonio e Storia dei Paesaggi Culturali e degli Ambienti Urbani presso la Vrije Universiteit Amsterdam (VUA), è project leader e supervisore all’interno di Heriland (rete paneuropea di ricerca e formazione sul patrimonio culturale) e direttore di Clue+, l’istituto di ricerca interfacoltà VUA per la cultura, la conoscenza, la storia e il patrimonio in cui sono impegnati 250 ricercatori. Ha ricoperto la carica di direttore del Royal Netherlands Institute di Roma e di capo dipartimento dell’Heritage e Ancient Studies. Gert-Jan Burgers, inoltre, dirige numerosi progetti scientifici internazionali che stanno contribuendo in modo sostanziale allo sviluppo di una visione critica dello studio e della gestione del patrimonio e delle relazioni tra comunità locali, enti di tutela, ricercatori, responsabili politici, progettisti e altri soggetti coinvolti nella gestione del patrimonio e nella pianificazione e progettazione del territorio. Da decenni una parte importante del suo lavoro si concentra sul grande progetto del Parco Archeologico di Muro Tenente e del tratto terminale della Via Appia Antica, per il quale ricopre l’incarico di direttore scientifico. È, infine, direttore del MAFF – Museo Archeologico di Francavilla Fontana.

L’intervento sarà preceduto dai saluti istituzionali del sindaco Pippi Mellone e degli assessori alla Cultura e ai Musei Giulia Puglia e Andrea Giuranna. Si tratta di una iniziativa organizzata dal Museo della Preistoria di Nardò e dal Laboratorio dell’Ecomuseo dell’Archeologia Costiera di Nardò, in collaborazione con il Comune di Nardò (assessorati alla Cultura, Pubblica Istruzione e Musei, Urbanistica, Verde pubblico, Parchi e Aree Protette). La partecipazione è gratuita, ma la prenotazione obbligatoria al numero di telefono 349 679 9790.

 

 

 

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment