Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliALENTO BOOK FESTIVAL – La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori

ALENTO BOOK FESTIVAL – La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori

ALENTO BOOK FESTIVAL – La Festa dei Libri, la Movida dei Lettori

Laboratorio 1

Parte martedì da Gallipoli con i primi laboratori per bambini e l’incontro con Sandro Ruotolo. Il Salento Book Festival proseguirà fino al 21 luglio con tappe anche a Corigliano d’Otrantoe Nardò, accogliendo più di cinquanta eventi con la presenza di altrettanti scrittori e autori delle principali case editrici nazionali.

In programma anche concerti, reading e live show.

Politica, mafia, informazione, censura, nuovo giornalismo e web. Si apre con questi temi il Salento Book Festival che parte martedì, 6 giugno, da Gallipoli. Primo ospite del Festival Nazionale del Libro sarà Sandro Ruotolo, il giornalista televisivo che nel 2015 fu messo sotto scorta dopo le minacce di morte rivoltegli dal  boss dei Casalesi, Michele Zagaria, infastidito dalla messa in onda del reportage su la Terra dei Fuochi per la trasmissione di La7 “Servizio Pubblico” e, in particolare, dall’intervista fatta da Ruotolo al pentito Carmine Schiavone. Ruotoloha esordito nel giornalismo scrivendo per Il Manifesto, per poi entrare in Rai come inviato da Napoli negli anni ‘80. Dopo poco ha dato inizio al sodalizio professionale con Michele Santoro, lavorando perSamarcanda, Il rosso e il nero, Tempo reale, Moby Dick, Moby’s (Premio Saint Vincent nel 1998), Circus, Sciuscià e Annozero. In disaccordo con le linee direttive, nel 2011 ha lasciato la Rai e ha seguito Santoro, Travaglio e Vauro nel programma indipendente Servizio pubblico (su multipiattaforma TV e web). Oggi è presidente del neonato Comitato per la legalità voluto dall’amministrazione comunale di Napoli, sua città natale.

L’incontro dal titolo “SANDRO RUOTOLO: INFORMAZIONE, PASSIONE E IMPEGNO CIVILE”si svolgerà alle ore 20 nella Biblioteca Comunale di via Sant’Angelo di Gallipoli. L’intervista a Ruotolo sarà a cura della giornalista LARA NAPOLI. IntroduzioneGIANPIEROPISANELLO, Direttore Artistico del “SALENTO BOOK FESTIVAL”. Saluta STEFANO MINERVA, Sindaco di Gallipoli.

 

Prima dell’incontro, alle 18, un prologo molto significativo per l’avvio della rassegna. Nel Foyer del Teatro Garibaldi, il primo appuntamento del Salento Book Festival sarà dedicato non a caso a bambini e ragazzi, fruitori di libri liberi da preconcetti. Si parte, dunque, da Gallipoli con il primo di una serie di laboratori a cura di Zeromaccanico Teatro, con Ottavia Perrone e Francesco Cortese, che durante il SBF saranno dedicati ai libri ed alla lettura. Questo, in particolare, sarà sulla costruzione del libro. Aprire un libro è come spalancare una finestra su nuovi mondi in bilico tra realtà e fantasia: mediante il gioco e la sperimentazione personale, i partecipantiscopriranno il piacere di essere autori di immagini e parole, superando l’idea del libro “solo” scritto. Alla fine del percorso, sarà allestita una mostra di libri fatti dai bambini e dai ragazzi, da leggere e sfogliare. “PER FARE UN LIBRO”è un laboratorio dedicato alla fascia 5/11 anni e 12/14 anni. Costo: € 3,00 (fratello/sorella € 5,00). Info prenotazioni348/5465650.

Mercoledì, 7 giugno, il Festival proseguirà con la presentazione dell’ultimo libro del finanziere e trader GUIDO MARIA BRERA, dal titolo “TUTTO È IN FRANTUMI E DANZA”, alle 20.30, in Piazza Cesare Battisti a Nardò (intervista a cura di LUIGI GRASSO). A seguire, alle 21.30, concerto dell’ORCHESTRA DEL LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI di MAGLIE diretta dal prof. MASSIMILIANO CANANÀ. Durante il concerto letture di alcuni componimenti tratti dal libro di LUIGI SCORRANO dal titolo “SCRITTURE FERIALI”. Coordina la serata AZZURRA DE RAZZA.

Giovedì, 8 giugno, SBF tornerà di scena a Gallipoli. Alle 20 nella Biblioteca Comunale il giornalista e scrittore olandese MAARTEN VAN AALDEREN presenterà il libro “TALENTI D’ITALIA” (intervista a cura di MARCO CATALDO).

 

   

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment