Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàALEZIO: I “NOE” SEQUESTRANO LA COSTRUZIONE DI UNA CASA SANITARIA

ALEZIO: I “NOE” SEQUESTRANO LA COSTRUZIONE DI UNA CASA SANITARIA

ALEZIO: I “NOE” SEQUESTRANO LA COSTRUZIONE DI UNA CASA SANITARIA

carabieri NOE

La costruzione in corso di una casa sanitaria protetta con annesso centro Alzheimer diurno è stata posta sotto sequestro d’urgenza da parte dei carabinieri del “NOE” perché l’autorizzazione a costruire, rilasciata dal Comune era priva della prevista autorizzazione della Sovrintendenza archeologica, belle arti e paesaggio di Lecce, tenuto conto, peraltro, della importanza storica e architettonica dell’intera struttura: un complesso residenziale risalente al 1800.

I sigilli sono scattati all’interno della vasta area del cantiere, circa 1500 metri quadri. Al termine del controllo e dopo il sequestro è partita una segnalazione alla procura di Lecce, per abusivismo edilizio in area  soggetta a vincolo monumentale. Al vaglio dei militari del Noe ci sono ora le posizioni del committente dell’opera e dei tecnici intervenuti, ma anche quelle di tutti coloro che hanno partecipato al procedimento amministrativo che ha portato al rilascio del titolo autorizzatorio che, allo stato delle indagini, si ritiene viziato.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment