Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

Almanacco di oggi Giovedì 02 Aprile 2020

Quattordicesima settimana dell’anno 2020

Giorni dall’inizio dell’anno: 93 * giorni alla fine dell’anno 273

Il sole sorge a Roma alle 5.50 e tramonta alle 18.37 (ora solare)

Il sole sorge a Lecce 5.34 e tramonta alle 18.21 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: San Francesco di Paola  

OGGI È: Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo

Istituita dal 2007 per opera dell’Assemblea Generale dell’Onu. Un momento importantissimo per porre all’attenzione dell’opinione pubblica le problematiche delle famiglie che giornalmente devono lottare contro tale condizione. Nel nostro Paese l’autismo colpisce un bambino ogni 77, nella fascia d’età dai 7 ai 9 anni. In prevalenza sono i maschi a essere nello spettro autistico, con un’incidenza di 4,4 volte in più delle femmine.

ACCADDE OGGI: 2005 – Muore Papa Giovanni Paolo II

Giovanni Paolo II è morto. Si tratta di un momento doloroso per tutta la cristianità, per tutti i credenti ma anche per tutti coloro che in tanti anni hanno voluto bene a questo Papa.

EVENTO SPORTIVO:  2000 – L’Italia al Sei Nazioni:

L’Italrugby ha concluso con una vittoria la sua prima partecipazione al Sei Nazioni, la prestigiosa competizione tra Nazionali di rugby. Il successo è arrivato contro i campioni in carica della Scozia, sconfitti a Roma nella prima giornata per 34 a 20.

All’ultimo posto si sono classificati proprio gli scozzesi per la peggiore differenza punti. Ha vinto il torneo l’Inghilterra davanti alla Francia.

Il Torneo è nato nel 1883 come “Quattro Nazioni”, con Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda, e poi nel 1910 è diventato “Cinque Nazioni”. Nel 1998 le cinque federazioni hanno accettato l’ingresso dell’Italia.

NACQUERO OGGI

1957 – Giuliana De Sio – attrice

1965 – Giovanni Cacioppo – cabarettista

1982 – Marco Amelia – ex calciatore (ex Lecce)    

LA FRASE CELEBRE:

La cenere dei morti fu quella che creò la patria. (Lamartine)

IL PROVERBIO:           

Aprile ogni giorno un barile

I DOODLE DI GOOGLE:  Hans Christian Andersen:

Tra i grandi della letteratura fiabesca Hans Christian Andersen occupa un ruolo speciale con le sue numerose storie che da oltre un secolo continuano a scatenare la fantasia dei bambini di tutto il mondo. Protagonisti dei suoi scritti sono “i diversi”, cioè coloro che lottano per farsi accettare dagli altri, come ad esempio Il brutto anatroccolo.

Il 205° anniversario della nascita dello scrittore danese, ricorso nel 2010, è stato celebrato da Google con un doodle globale particolare, composto da più immagini che è possibile scorrere cliccando su una freccia. Il doodle raffigura diversi momenti della fiaba di Pollicina (o Mignolina): dalla nascita da un fiore al rapimento da parte di un rospo che vorrebbe sposarla, fino al lieto fine dell’incontro con il principino delle fate, il cui regno raggiunge in groppa a una rondine.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment