Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

Almanacco di oggi SABATO 11 Aprile 2020

Quindicesima settimana dell’anno 2020

Giorni dall’inizio dell’anno: 102 * giorni alla fine dell’anno 264

Il sole sorge a Roma alle 5.35 e tramonta alle 18.47 (ora solare)

Il sole sorge a Lecce 5.20 e tramonta alle 18.31 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: San Stanislao    

ACCADDE OGGI: 1961 – Inizia processo a Adolf Eichmann:

Inizia in Israele il processo a Adolf Eichmann, il gerarca nazista organizzatore delle deportazioni di massa degli ebrei. Ricercato per 15 anni dal Mossad, Eichmann viene catturato in Argentina l’11 maggio del 1960. Con 15 capi di accusa, fra cui quello di crimini contro l’umanità, Eichmann viene condannato a morte e impiccato nel carcere di Ramla il 31 maggio 1962. Come da verdetto il cadavere viene cremato e le sue ceneri disperse nel Mar Mediterraneo, al di fuori delle acque territoriali israeliane.

NACQUERO OGGI:

1906 – Renato Cesarini (nella foto) – ex calciatore/allenatore- a lui si deve la “zona Cesarini”

1959 – Aleandro Baldi (Aleandro Civai) . cantautore

1979 – Diego Confalonieri – ex schermitore

LA FRASE CELEBRE:

L’amore è come il morbillo: dobbiamo passarci tutti. (Jerome K. Jerome)

IL PROVERBIO:           

D’aprile piove per gli uomini e di maggio per le bestie.

I DOODLE DI GOOGLE: Yuri Gagarin nello spazio: 

«Girando attorno alla Terra, nella navicella, ho visto quanto è bello il nostro pianeta. Il mondo dovrebbe permetterci di preservare ed aumentare questa bellezza, non di distruggerla!» Così commentò ai giornalisti Jurij Alekseevič Gagarin dopo la sua impresa senza precedenti: il primo volo umano nello spazio e il primo uomo ad orbitare intorno alla Terra. Scelto tra i venti migliori piloti dell’aeronautica russa, il suo lancio a bordo del razzo Vostok avvenne la mattina del 12 aprile 1961, dal Cosmodromo di Bajkonur (lo stesso dello Spuntik), nella steppa del Kazakistan. Dopo un volo spaziale di 88 minuti ritornò sulla Terra incolume, paracadutandosi dalla navicella. Accolto come un eroe nazionale, sette anni dopo morì in un tragico incidente aereo. Nel 2007, a 46 anni esatti dallo storico lancio, Google ha reso omaggio all’impresa di Gagarin con un doodle globale.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment