Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DI OGGI – Sabato 17 Ottobre 2020

Quarantaduesima Settimana dell’Anno 2020

Giorni trascorsi dall’inizio dell’anno 291 * giorni mancanti alla fine dell’anno 75

A Roma il sole sorge alle 06.26 e tramonta alle 17.24 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 06:11 e tramonta alle 17:09 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: Sant’Ignazio

OGGI È: La Giornata mondiale del rifiuto della miseria:

Il 17 ottobre ricorre la giornata mondiale del rifiuto della miseria. Questa ricorrenza è stata indetta, per la prima volta, nel 1987, a Parigi, quando centomila persone che volevano difendere i diritti umani di ogni paese, condizione e origine, diretti dal padre Joseph Wresinski, si riunirono sul Sagrato dei Diritti dell’Uomo, al Trocadéro.

Nel 1992 l’ONU diede ufficialità alla ricorrenza e da quell’anno, sempre il 17 ottobre, si ricorda quest’evento. Il padre Wresinski sintetizzò il senso di questa ricorrenza con queste parole: ”Laddove gli uomini sono condannati a vivere nella miseria, i diritti dell’uomo sono violati. Unirsi per farli rispettare è un dovere sacro”.

EVENTO SPORTIVO: 1907 –  Fondata l’Atalanta:

Nel mese di ottobre del 1907, alcuni studenti liceali fondano la Società Bergamasca di Ginnastica e Sports Atletici “Atalanta”. Atalanta è il nome di una dea della mitologia greca. Nel 1913 nasce la sezione calcio e il 1914 è l’anno del riconoscimento ufficiale della società calcistica.

Negli stessi anni la Società Bergamasca di Ginnastica e Scherma assorbe il Football Club Bergamo e nel marzo 1913 inizia l’attività ufficiale.

La federazione nazionale nel 1919 pone fine, però, alla crescente rivalità tra Bergamasca e Atalanta, imponendo l’esistenza nella città di Bergamo di una sola squadra nella prima categoria. Uno spareggio in campo neutro decide che sarà l’Atalanta a rappresentare i tifosi orobici nel mondo del calcio.

Nel febbraio 1920, comunque, i due sodalizi si fondono, arrivando nel tempo alla definitiva denominazione di “Atalanta Bergamasca Calcio”. Anche la maglia di gioco diventa neroazzurra, prendendo il nero dalla bianconera a fasce dell’Atalanta e l’azzurro dalla Bergamasca.

La storia del sodalizio sportivo è di tutto rispetto: è la squadra di una città non capoluogo di regione con il maggior numero di partecipazioni in serie A, da qui il titolo di “Regina delle Provinciali”; raggiunge la semifinale di Coppa delle Coppe nel 1988 e vince la Coppa Italia nel 1963; conquista 13 promozioni in serie A, di cui sei vincendo il torneo cadetto. Il terzo posto in classifica al termine del campionato 2018/19 costituisce il miglior piazzamento in serie A e qualifica i bergamaschi per la prima volta all’UEFA Champions League. Traguardi che l’Atalanta raggiunge anche nel campionato successivo.

NACQUERO OGGI:

1920 – Salvo D’Acquisto – eroe simbolo dell’Arma dei Carabinieri

1976 – Fabri Fibra (Fabrizio Tarducci) – cantante rap

1977 – Andrè Villas Boas – allenatore calcio

LA FRASE CELEBRE (Aforisma):

Approfitta del giorno presente (Orazio)

IL PROVERBIO DEL GIORNO:

Chi sfugge la mola, scansa la farina

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment