Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

Almanacco di Lunedì 31 ottobre 2016

Quarantaquattresima settimana

Giorni dall’inizio dell’anno: 305 * Giorni rimanenti alla fine dell’anno 61

A Roma il sole sorge alle 06:43 e tramonta alle 17:04  (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 06:25 e tramonta alle 16:44 (ora solare)

 

OGGI SI FESTEGGIA

Santa Lucilla e San Quintino

 

OGGI È

halloween

Halloween: Halloween è una festa popolare, diffusa in particolare in Irlanda, Scozia, Canada e Stati Uniti d’America e che comincia a trovare spazio anche in Italia. Si celebra la sera del 31 ottobre (alla vigilia della festa di Ognissanti). Si ipotizza che le sue origini risalgano a quando le popolazioni tribali usavano dividere l’anno in due parti in base alla transumanza del bestiame. Nel periodo fra ottobre e novembre, preparandosi all’inverno, si ricoverava il bestiame in un luogo chiuso per garantirgli la sopravvivenza nella stagione fredda: è questo il periodo di Halloween.

Più recentemente è diventato d’uso nella notte di Halloween per i bambini andare in giro per le case travestiti da streghe, zombie, fantasmi e vampiri a bussare alla porta urlando con tono minaccioso: “Dolcetto o scherzetto?”

 

ACCADDE OGGI

1970 – Attivata la teleselezione in Italia: «Pronto signorina, mi dia questo numero» è la frase che apriva ogni telefonata degli italiani prima di questa data, quando ci si doveva mettere in contatto con un utente che aveva un prefisso diverso dal proprio. Il collegamento poteva avvenire solo tramite il centralino, dove rispondeva solitamente una voce femminile.

Il 31 ottobre 1970, con l’entrata in funzione della teleselezione, le chiamate tra prefissi diversi divennero dirette, mandando in pensione le storiche “centraliniste” della SIP (il gestore unico del servizio di telecomunicazione in Italia, dal 1994 trasformata in Telecom Italia spa). Questo nuovo sistema ampliò notevolmente il traffico telefonico, migliorando i contatti da un punto all’altro dello Stivale e proiettando l’Italia (6° paese al mondo ad adottare la teleselezione) tra le realtà più tecnologicamente avanzate.

 

2002 – Crollo scuola San Giuliano: Alle 11,30 di giovedì 31 ottobre 2002, i 57 bambini della scuola elementare Francesco Jovinedi San Giuliano di Puglia siedono tranquilli nei loro banchi, ad ascoltare le lezioni delle quattro insegnanti che li seguono. Tre minuti dopo accade l’irreparabile.

Un scossa sismica dell’ottavo grado della scala Mercalli fa crollare il solaio sulle loro teste e su quelle dei due bidelli impiegati nel’istituto. È una strage: perdono la vita 27 bambini e una maestra, i sopravvissuti vengono estratti da sotto le macerie di una struttura, che si scoprirà in seguito non essere a norma con i più elementari standard di sicurezza.

Non è il terremoto ad averli uccisi ma l’infame piaga dell’abusivismo edilizio. I colpevoli saranno individuati in cinque persone – costruttori, progettista, tecnico comunale e sindaco – condannati in via definitiva nel 2010. L’evento incentiverà sul territorio nazionale un’attività di mappatura di tutte le strutture pubbliche a rischio.

 

AVVENIMENTO SPORTIVO

1999 – Ad Häkkinen il Mondiale di Formula Uno: Il 50° Campionato mondiale FIA di Formula Uno è stato vinto per la seconda volta dal finlandese Mika Häkkinen, con un vantaggio di due punti sul ferrarista Irvine. Il campionato costruttori, dopo sedici anni, è stato vinto dalla Ferrari.

Grave incidente per Michael Schumacher durante il Gran Premio di Gran Bretagna. Il tedesco si è rotto una gamba e così non ha potuto lottare per il titolo.

 

2002 – Partita finita 149 a 0!: L’ultima giornata del campionato di calcio del Madagascar mette di fronte AS Adema e SO de l’Emyrne, due squadre in lotta per il primo posto. Un match destinato ad entrare nella storia per il risultato finale: i padroni di casa s’impongono per 149 a 0!

A realizzare lo stratosferico scarto di reti sono gli stessi giocatori del SO de l’Emyrne, che tirano ripetutamente nella propria porta per protestare contro un “torto” arbitrale subito nel precedente incontro.
Terminata tra le legittime proteste del pubblico pagante, la partita avrà conseguenze pesanti per gli autori della clamorosa protesta: l’allenatore verrà squalificato per tre anni e anche i difensori, rei di aver provocato gli autogol, subiranno simili provvedimenti disciplinari.

 

NACQUERO OGGI

1929 – Bud Spencer – nella vita Carlo Pedersoli – ex nuotatore poi attore

1947 –  Alberto Bigon – ex allenatore del Lecce Calcio

1964 – Amanda Sandrelli – attrice

 

 

FRASE CELEBRE

In politica, un’assurdità non è uno svantaggio. (Napoleone Bonaparte)

 

IL PROVERBIO

Ogni acqua va alla chima

 

IL SEGNO ZODIACALE

Scorpione (23 ottobre – 22 novembre)

Personalità

Complesso, tormentato e misterioso, possiede una lucidità istintiva che lo spinge a penetrare nei più profondi segreti dell’anima. Acuto osservatore di tutto ciò che accade intorno a lui, non si lascia sfuggire alcuna occasione per apprendere, conquistare, dominare, o sconfiggere chi si opponga ai suoi piani.

Quando ha raggiunto i suoi scopi è pronto per nuovi obiettivi e nuove imprese, cambiando strategie, idee, pensieri. Come un serpente muta la sua pelle, così lo Scorpione si sbarazza della propria e si presenta agli altri come una persona completamente diversa

Lavoro

Un lavoro “normale”, abitudinario, senza stimoli né rischi non fa per lui: uno Scorpione non sceglie mai la via più facile o la più semplice. Anche nel lavoro ha bisogno di sensazioni forti, di situazioni difficili che gli consentano di dare il meglio di sé.

Salute

In genere non si cura molto del suo stato di salute ed è insofferente verso qualsiasi norma preventiva o di prudenza. Va fino in fondo alle sue riserve d’energia, e malgrado ciò, ma anche grazie alla sua enorme forza vitale, riesce a passare indenne attraverso le annuali, ricorrenti epidemie. Quando si ammala (e questo accade raramente) è un pessimo paziente, non segue mai le cure prescritte dal medico o, per lo meno, non fino alla fine, ciò nonostante riesce a stupire tutti con miracolose guarigioni

In amore

La vita affettiva dello Scorpione è un turbinìo di passioni e di colpi di scena. Egli s’immerge profondamente in un universo dominato dalla sessualità, dagli amori travolgenti e da comportamenti spregiudicati. Con grande disinvoltura vive oggi una storia sentimentale con una persona e il giorno successivo farà lo stesso con un’altra, e quando deciderà di innamorarsi veramente, sarà lui a decidere con chi, come e quando. Se troverà l’anima gemella, ecco ciò che questa non deve fare per continuare a conservare il suo amore e la sua dedizione. Prima di tutto non deve rendergli le cose troppo facili, lo Scorpione adora infatti le situazioni difficili e considera meritevole d’attenzione solo quello che conquista a prezzo di strenue lotte.

 

I DOODLE DI GOOGLE

Halloween: È già dal 1999 che un doodle ricorda una delle feste più care agli americani, Halloween! E la tradizionale zucca la fa spesso da padrona. Nel 2011 il doodle era addirittura un vero e proprio video (registrato in time-lapse, cioè come un insieme di foto cadenzate) in cui si vede il doodle team intagliare delle zucche giganti fatte arrivare appositamente da Half Moon Bay (alcune pesavano più di 450 chili!). Google ha poi pubblicato su YouTube anche un video con il “dietro le quinte” di tale epica impresa.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment