Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DI OGGI – Giovedì 26 Novembre 2020

Quarantottesima Settimana dell’Anno 2020

Giorni trascorsi dall’inizio dell’anno 331 * giorni mancanti alla fine dell’anno 35

A Roma il sole sorge alle 07.14 e tramonta alle 16.41 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 06:49 e tramonta alle 16:23 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: San Corrado

ACCADDE OGGI: – 1970 – Viaggio di Papa Paolo VI in Asia e Oceania

Subirà un attentato a Manila

Papa Paolo VI parte per un lungo viaggio in Asia e Oceania, con una tappa di alcuni giorni in Australia. Nel suo itinerario, tocca l’Iran, il Pakistan, le Filippine, l’Indonesia, Hong-Kong, Ceylon. Il 28 novembre, all’aeroporto di Manila, uno squilibrato, armato di un pugnale, aggredisce il Pontefice, che riporta ferite leggere solo grazie all’intervento del segretario personale.

EVENTO SPORTIVO: – 1996 – Alla Juve la Coppa Intercontinentale:

La Juventus vince a Tokyo la sua seconda Coppa Intercontinentale, battendo il River Plate per 1 a 0 con un gol all’81° di Alessandro Del Piero. È la Juve allenata da Marcello Lippi, con in squadra, fra gli altri, Ferrara, Zidane, Deschamps, Boksic.

Questa vittoria della Vecchia Signora sarà l’ultima di una squadra italiana (in totale sono 7, con vittorie anche dell’Inter e del Milan), perché dal 2004 la Coppa tra le vincitrici del torneo europeo e di quello sudamericano sarà sostituita dalla Coppa del mondo per club FIFA.

NACQUERO OGGI:  

1930 – Aldo Biscardi – giornalista sportivo

1939 – Tina Turner – cantante

1991 – Manolo Gabbiadini – calciatore

LA FRASE CELEBRE (Aforisma):

Non definire un uomo felice finché non muore: tutt’al più, egli è fortunato. (Solone)

IL PROVERBIO DEL GIORNO

Beltà e follìa vanno spesso in compagnia

DOODLE DI GOOGLE: Pippi Calzelunghe: 

Pippi Calzelunghe che solleva, con un braccio solo, il suo cavallo bianco a pois neri (che chiama affettuosamente Zietto) e accanto a lei l’inseparabile scimmietta signor Nilsson. È il tema del doodle locale pubblicato il 26 novembre del 2010, a sessantacinque anni dalla prima uscita del romanzo che lanciò la lentigginosa e irriverente ragazzina dalle trecce rosse.

Grazie a questo libro e a una fortunata serie televisiva, Pippi Calzelunghe è diventato uno dei personaggi più amato dai bambini di mezzo mondo e continua ad esserlo per le nuove generazioni. Il doodle è stato visibile in Groenlandia, Israele, Kirghizistan e in gran parte dell’Europa, Italia compresa.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment