Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DI OGGI – Lunedì 21 Dicembre 2020

Cinquantaduesima Settimana dell’Anno 2020

Giorni trascorsi dall’inizio dell’anno 356 * giorni mancanti alla fine dell’anno 10

A Roma il sole sorge alle 07.35 e tramonta alle 16.42 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 07:10 e tramonta alle 16:24 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: San Pietro Canisio

ACCADDE OGGI: – 1991 – Si scioglie l’URSS

Si scioglie l’URSS, stato socialista a struttura federale formato da 15 repubbliche sovietiche. È l’atto finale della crisi del regime comunista, dentro cui si scontrano da tempo diversi e contrastanti progetti: quello del presidente Gorbaciov, pronto al rinnovamento e all’apertura verso l’occidente, quello del partito comunista, che teme la decentralizzazione dei poteri, e quello dei singoli stati che spingono verso l’autonomia. È il Soviet Supremo a decretare ufficialmente lo scioglimento, in forza del quale le singole repubbliche rimangono sovrane e si alleano nella CSI, Comunità di Stati Indipendenti, con vincoli decisamente più blandi.

EVENTO SPORTIVO: 2009 – Roger Federer e Serena Williams tennisti dell’anno:

La Federazione internazionale di tennis ha scelto i migliori giocatori dell’anno, che sono anche in vetta al ranking mondiale: Roger Federer e Serena Williams. Per lo svizzero è la quinta volta (anche dal 2004 al 2007), mentre è la seconda per l’americana.

Nel doppio il riconoscimento è andato, in campo maschile, ai gemelli statunitensi Bob e Mike Bryan e, in quello femminile, alle sorelle Williams (Serena e Venus).

NACQUERO OGGI:  

1940 – Frank Zappa – compositore

1978 – Emiliano Brembilla – nuotatore

LA FRASE CELEBRE (Aforisma):  

Nessuno ha il diritto di essere felice da solo. (R. Follereau)

PROVERBIO DEL GIORNO

Bandiera rotta fa onore al capitano

DOODLE DI GOOGLE: La fine del calendario maya:

Se state leggendo questa voce, allora le varie teorie che prevedevano la fine del mondo il 21 dicembre del 2012 non erano del tutto… fondate! Anche se nessuno (almeno si spera) ci ha creduto davvero, il supposto completamento di uno dei cicli del calendario maya, con le conseguenti ipotetiche apocalissi, hanno generato un vero e proprio fenomeno di costume, trovando un crescente interesse dei media.

Il “non” evento ha ispirato anche alcuni film, tra cui 2012 di Roland Emmerich, uscito nel 2009, in cui i protagonisti sono alle prese con una catastrofe planetaria. Mentre nella nota serie televisiva X-Files, il 22 dicembre 2012 (il giorno successivo alla fine del ciclo maya) veniva indicata come la data in cui un popolo di alieni avrebbe invaso la Terra.

Naturalmente Google non poteva farsi scappare questa occasione e ha celebrato l’evento pubblicando globalmente un doodle ispirato allo stile maya.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment