Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DI OGGI – Sabato 13 Febbraio 2021

Sesta Settimana dell’Anno 2021

Giorni trascorsi dall’inizio dell’anno 44 * giorni mancanti alla fine dell’anno 321

A Roma il sole sorge alle 07.08 e tramonta alle 17.41 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 06.44 e tramonta alle 17.18 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: Santa Maura     

OGGI È: Giornata mondiale della radio

Il 13 Febbraio si festeggia il World Radio Day, Giornata Mondiale della Radio. La giornata che celebra la radio come strumento per migliorare la cooperazione internazionale tra tutte le stazioni del mondo e per incoraggiare le principali reti e radio perché promuovono la libertà  di accesso all’informazione, la libertà  di espressione ed il rispetto per le diverse culture, sulle onde della radio.

E’ stato un cammino lungo, in salita, durato 117 ANNI, dall’invenzione della Radio, prima che l’Academia Espanola de la Radio, la quale aveva inoltrato richiesta all’UNESCO, ottenesse l’atteso riconoscimento della celebrazione della “Giornata Mondiale della Radio” nella data in cui avvenne la prima trasmissione radio dall’ONU (13 Febbraio 1946). A sostenere questa iniziativa, 46 Enti Radiofonici, alla luce del ruolo di medium primario che la Radio oggi conserva, essendo il <mezzo> di comunicazione a più ampia diffusione del mondo.

ACCADDE OGGI: 1503 –  La disfida di Barletta

A Barletta avviene la famosa “Disfida” fra 13 cavalieri francesi e 13 italiani, che si battono e vincono per vendicare l’offesa di un francese che ha definito codardi gli italiani. Ettore Fieramosca, a capo dei soldati italiani, sconfigge la compagnia francese, dando il colpo di grazia. La Disfida di Barletta, trasformata ed arricchita nei secoli di particolari fantasiosi, è in realtà un evento storico che ha segnato l’inizio della dominazione spagnola nel meridione d’Italia.

EVENTI SPORTIVI: 1988 – Calgary 1988:

La località canadese Calgary ospita, fino al 28 febbraio, le XV Olimpiadi invernali. Partecipano 1.423 atleti di 57 paesi per contendersi le medaglie in 46 gare in 10 sport.

Il medagliere finale conferma prima l’URSS (29 medaglie di cui 11 ori), tallonata dalla Germania Est (25 medaglie, di cui 9 ori). L’Italia conquista 2 ori, 1 argento e 2 bronzi. Entrambi i primi posti sono di Alberto Tomba nello sci alpino, oro nello slalom speciale e in quello gigante. Maurilio De Zolt è medaglia d’argento nello sci nordico nella gara di fondo di 50 km. I bronzi arrivano dal biathlon, nella staffetta 4×7,5 km e nella 20 km.

NACQUERO OGGI:

1952 – Freddy Maertens – ciclista

1960 – PierLuigi Collina – ex arbitro calcio

1986 – Rosalba Forciniti – judoka

LA FRASE CELEBRE (Aforisma): 

Che c’è di più luminoso del sole? Anch’esso scompare. (Siracide)

PROVERBIO DEL GIORNO:

L’acqua di febbraio è promessa per il granaio.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment