Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

Almanacco di Domenica 13 novembre 2016

Quarantacinquesima settimana

Giorni dall’inizio dell’anno: 318 * Giorni rimanenti alla fine dell’anno 48

A Roma il sole sorge alle 06:58 e tramonta alle 16:50 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 06:40 e tramonta alle 16:32 (ora solare)

 

OGGI SI FESTEGGIA

San Diego

 

ACCADDE OGGI

mario-monti

2011 – Napolitano, Presidente della Repubblica Italiana, affida l’incarico di formare il nuovo Governo al prof. Mario Monti con l’impegno di gestire l’emergenza della nuova crisi economica.

 

AVVENIMENTO SPORTIVO

2010 – Mondiali di scherma in Francia: A Parigi si sono conclusi i Mondiali di scherma. L’Italia, dopo 12 gare, è prima nel medagliere con 2 ori, 3 argenti e 2 bronzi. I primi posti sono arrivati dal fioretto femminile nella competizione individuale e in quella a squadre.

 

NACQUERO OGGI

1914 – Alberto Lattuada – regista

1943 – Roberto Boninsegna – ex calciatore

 

FRASE CELEBRE

Signore mio Dio, tu sei tutto il mio bene. E io, chi sono per osare di rivolgermi a te? Sono il tuo miserabile piccolo servo, un abietto vermiciattolo, molto più misero e disprezzabile di quanto io stesso non capisca e non osi confessare. Tuttavia, Signore, ricordati di me, che sono un nulla, nulla ho e nulla valgo. Tu solo sei buono, giusto e santo; tutto puoi e ogni cosa viene da te; tutto tu colmi, soltanto il peccatore tu lasci a mani vuote. (T. da Kempis)

 

IL PROVERBIO

Se in novembre non hai arato, tutto l’anno sarà tribolato.

 

IL SEGNO ZODIACALE

Scorpione (23 ottobre – 22 novembre)

Personalità

Complesso, tormentato e misterioso, possiede una lucidità istintiva che lo spinge a penetrare nei più profondi segreti dell’anima. Acuto osservatore di tutto ciò che accade intorno a lui, non si lascia sfuggire alcuna occasione per apprendere, conquistare, dominare, o sconfiggere chi si opponga ai suoi piani.

Quando ha raggiunto i suoi scopi è pronto per nuovi obiettivi e nuove imprese, cambiando strategie, idee, pensieri. Come un serpente muta la sua pelle, così lo Scorpione si sbarazza della propria e si presenta agli altri come una persona completamente diversa

Lavoro

Un lavoro “normale”, abitudinario, senza stimoli né rischi non fa per lui: uno Scorpione non sceglie mai la via più facile o la più semplice. Anche nel lavoro ha bisogno di sensazioni forti, di situazioni difficili che gli consentano di dare il meglio di sé.

Salute

In genere non si cura molto del suo stato di salute ed è insofferente verso qualsiasi norma preventiva o di prudenza. Va fino in fondo alle sue riserve d’energia, e malgrado ciò, ma anche grazie alla sua enorme forza vitale, riesce a passare indenne attraverso le annuali, ricorrenti epidemie. Quando si ammala (e questo accade raramente) è un pessimo paziente, non segue mai le cure prescritte dal medico o, per lo meno, non fino alla fine, ciò nonostante riesce a stupire tutti con miracolose guarigioni

In amore

La vita affettiva dello Scorpione è un turbinìo di passioni e di colpi di scena. Egli s’immerge profondamente in un universo dominato dalla sessualità, dagli amori travolgenti e da comportamenti spregiudicati. Con grande disinvoltura vive oggi una storia sentimentale con una persona e il giorno successivo farà lo stesso con un’altra, e quando deciderà di innamorarsi veramente, sarà lui a decidere con chi, come e quando. Se troverà l’anima gemella, ecco ciò che questa non deve fare per continuare a conservare il suo amore e la sua dedizione. Prima di tutto non deve rendergli le cose troppo facili, lo Scorpione adora infatti le situazioni difficili e considera meritevole d’attenzione solo quello che conquista a prezzo di strenue lotte.

 

I DOODLE DI GOOGLE

Acqua sulla Luna: Nel 2009 la NASA annunciò la presenza di acqua sulla Luna, sotto forma di depositi di ghiaccio. E nello stesso giorno, in meno di quattro ore, lo staff di Google realizzò e pubblicò (globalmente) un doodle per celebrare la notizia! Le tracce di acqua, databili a milioni di anni fa, sono state rilevate dal satellite Lcross (Lunar Crater Observation and Sensing Satellite) nel cratere Cabeus, in corrispondenza del polo sud della Luna. La straordinarietà di questa scoperta è data dalla prospettiva che in futuro potrebbe essere più agevole la colonizzazione del satellite terrestre.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment