Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DI OGGI – Martedì Primo Giugno 2021

Ventiduesima Settimana dell’Anno 2021

Giorni trascorsi dall’inizio dell’anno 152 * giorni mancanti alla fine dell’anno 213

A Roma il sole sorge alle 04.38 e tramonta alle 19.38 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 04.08 tramonta alle 19.08 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: San Giustino

OGGI È: La Giornata mondiale dei genitori: 

Si celebra il 1 giugno di ogni anno. Questa ricorrenza è stata proclamata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 2012 con la risoluzione A/RES/66/292 per onorare i genitori di tutto il mondo. La giornata mondiale è un’opportunità di apprezzare tutti i genitori i ogni parte del pianeta, per la loro dedizione altruistica ai figli e il loro sacrificio continuo per sostenere il rapporto con i figli.

Fin dal 1980 il ruolo della famiglia ha acquisito importanza nell’attenzione della comunità internazionale. L’Assemblea generale ha adottato varie risoluzioni, e proclamato l’Anno internazionale della famiglia e la Giornata mondiale delle famiglie.

Enfatizzando il ruolo cruciale dei genitori nella crescita dei bambini, la Giornata mondiale dei genitori riconosce anche che la famiglia ha la responsabilità primaria per la cura e la protezione dei bambini, per il pieno e armonioso sviluppo della loro personalità, i bambini devono crescere in un ambiente familiare e in un’atmosfera di felicità, amore e comprensione.

ACCADDE OGGI:

  1. a) 1980 – Nasce la CNN, primo canale all news della storia:

Sono le cinque del pomeriggio di una domenica di giugno, quando il tycoon e filantropo Ted Turner presenta al mondo la CNN (Cable News Network, “emittente di notizie via cavo”), da lui fondata ad Atlanta (Georgia) e che trasmette in tutto il mondo per mezzo della tecnologia satellitare. Alla sua breve introduzione segue il notiziario condotto da David Walker e Lois Hart.

Riconosciuto come il primo canale all news della storia (notizie h24), la CNN raggiunge un altro storico primato nel 1991: la trasmissione in diretta dell’inizio di un conflitto militare, nello specifico la Guerra del Golfo in Iraq. Grazie a una parabola satellitare fissata sul tetto di un hotel di Baghdad, l’inviato Peter Arnett commenta le immagini dell’attacco lanciato dall’esercito americano.

Programma storico della rete, trasmesso dal 1985 al 2010, è il Larry King Live, talk show seguito in media da più di un milione di spettatori. In Italia la CNN è raggiungibile via satellite.

  1. b) Al cinema “C’era una volta in America”:

Di sodalizi riusciti il cinema ne ha vissuti tanti, ma quello tra il regista Sergio Leone e il compositore Ennio Morricone è qualcosa di sublime. L’ultimo capolavoro che consegnano alla storia della “settima arte” è C’era una volta in America, ritratto di struggente malinconia del genere gangster, che va dall’America degli anni Venti ai favolosi anni Sessanta, passando per la fine del Proibizionismo.

La vicenda, costruita su continui flashback e flashforward (rispettivamente salti nel passato e nel futuro), ruota attorno alla figura del gangster David Aaronson, detto “Noodles” (impersonato da un magistrale Robert De Niro), e della sua amicizia con Max (James Woods), che s’intreccia con la relazione che lo lega a Deborah (Elizabeth McGovern). Il tono nostalgico, esaltato dall’indimenticabile colonna sonora morriconiana, si scontra con la dura realtà del mondo criminale di cui i protagonisti fanno parte.

Tratto dal romanzo “Mano armata” di Harry Gray, il film esce nelle sale statunitensi il 1° giugno 1984 ma, per via della pessima versione distribuita dal produttore Milchan, non ottiene un grande riscontro al botteghino (solo 5.321.508 dollari l’incasso in USA). Diversamente, in Europa va incontro al successo grazie a una migliore versione, rispondente alle intenzioni del regista; solo in Germania incassa 9 milioni di dollari.

Nel restauro della pellicola eseguito nel 2012 dalla Cineteca di Bologna, sono stati aggiunti 25 minuti di scene eliminate nel montaggio del 1984.

NACQUERO OGGI:

1926 – Marilyn Monroe

1945 – Orietta Berti

1978 – Antonietta Di Martino

LA FRASE CELEBRE (Aforisma): 

Dio ha dato intelletto a ciascun di voi, perché lo educhiate a conoscere la sua Legge. (G. Mazzini)

IL PROVERBIO DEL GIORNO:

Della donna, del fuoco e del mare non ti fidare

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment