Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DI OGGI: Martedì 03 Agosto 2021

Trentunesima Settimana dell’Anno 2021

Giorni trascorsi dall’inizio dell’anno 215 * giorni mancanti alla fine dell’anno 150

A Roma il sole sorge alle 05.07 e tramonta alle 19.25 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 5.05 tramonta alle 19.05 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: Santa Lidia

ACCADDE OGGI: 1958 –  Primo viaggio sotto il Polo Nord: Un’impresa degna delle avventure raccontate da Jules Verne vede protagonista l’equipaggio del Nautilus SSN-571, primo sottomarino ad attraversare la calotta artica del Polo Nord. Un primato che bissa quello di essere il primo sottomarino militare a propulsione nucleare della storia.

Nella veste di capitano Nemo, il comandante William Robert Anderson. L’ufficiale 37enne insieme ai suoi uomini porta a termine una “missione impossibile”, superando enormi disagi legati alla forte pressione e al rischio di perdere l’orientamento a decine di metri di profondità sotto il ghiaccio.

Maturata in pieno clima da “guerra fredda”, l’impresa si prospetta come la risposta degli USA all’Unione Sovietica, dopo il precedente lancio del satellite Sputnik nello spazio. Utilizzato in operazioni militari nel corso della guerra fredda, il Nautilus diventerà più tardi un museo sottomarino della marina degli Stati Uniti, attraccato nel porto di Groton (Connecticut).

L’EVENTO SPORTIVO: 1996 – Alla Nigeria il torneo olimpico di calcio:

Alle Olimpiadi di Atlanta 1996, per la prima volta una nazionale africana vince l’oro nel torneo di calcio. Nella finale, arbitrata dall’italiano Pierluigi Collina, la Nigeria batte 3 a 2 l’Argentina di Crespo e Zanetti. Al terzo posto si classifica il Brasile di Ronaldo, Bebeto (capocannoniere del torneo) e Zé Maria. I verdeoro “asfaltano” per 5 a 0 il Portogallo.

NACQUERO OGGI:

1941 – Franco Menichelli

1963 – Giovanni Francini

LA FRASE CELEBRE (Aforisma): 

Gli uomini di poche parole sono i migliori. (William Shakespeare)

IL PROVERBIO DEL GIORNO:

Fango di maggio spighe d’agosto

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment