Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DI OGGI: giovedì 31 marzo 2022

Tredicesima Settimana dell’Anno 2022

Giorni trascorsi dall’inizio dell’anno 90 * giorni mancanti alla fine dell’anno 275

A Roma il sole sorge alle 05.54 e tramonta alle 18.34 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 5.44 e tramonta alle 18.19 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: San Beniamino

OGGI È: Giornata mondiale del Backup

Il 31 marzo di ogni anno è la Giornata mondiale del backup. Il World Backup Day è una giornata per far comprendere alle persone l’importanza di fare con regolarità il salvataggio dei dati.

Si celebra dal 2011 in questa data, proprio perché è il giorno prima del “pesce d’aprile” anche se ovviamente il momento giusto per fare un backp è ogni giorno.

Il 31 marzo di ogni anno è la Giornata mondiale del backup. Il World Backup Day è una giornata per far comprendere alle persone l’importanza di fare con regolarità il salvataggio dei dati.

Si celebra dal 2011 in questa data, proprio perché è il giorno prima del “pesce d’aprile” anche se ovviamente il momento giusto per fare un backp è ogni giorno.

Il backup è una seconda copia di tutti i tuoi file importanti — per esempio, le foto della tua famiglia, i tuoi video, documenti ed email.

ACCADDE OGGI: 2005 – Washington:

Muore Terri Schiavo, dopo aver vissuto per 15 anni in coma vegetativo. Il 18 marzo il marito Michael aveva ottenuto dal Tribunale l’autorizzazione ad interrompere l’alimentazione artificiale della moglie, malgrado i genitori della donna fossero decisamente contrari. La lenta morte della donna diventa un grande caso mediatico sia negli USA che nel resto del mondo.

NACQUERO OGGI:

1934 – Carlo Rubbia

1964 – Isabella Ferrari

1969 – Francesco Moriero (ex Lecce)

LA FRASE CELEBRE (Aforisma): 

Il passato non è un pacchetto che si può mettere da parte. (Emily Dickinson)

IL PROVERBIO DEL GIORNO:

Acqua cheta rompe i ponti.

I DOODLE DI GOOGLE: Robert Bunsen:

Per chi ha dimestichezza con i manuali di chimica o di fisica il nome di Robert Bunsen suona più che familiare! Originario della città tedesca di Gottinga, conseguì laurea e dottorato in chimica entro i 19 anni, iniziando poi a viaggiare attraverso l’Occidente europeo. Trasferitosi all’Università di Heidelberg, qui iniziò le sue ricerche sulla spettroscopia di emissione degli elementi, arrivando a perfezionare uno speciale bruciatore a gas, oggi tra i più utilizzati nei laboratori chimici e noto come becco di Bunsen.

Nel 2011 si è celebrato il 200° anniversario della sua nascita e Google ha celebrato l’evento con un doodle globale interattivo, dove il becco di Bunsen viene fatto interagire scherzosamente con una caffettiera. Muovendo il mouse verso l’alto o verso il basso, si può regolare l’intensità della fiamma. Muovendolo di lato, si modifica il colore della fiamma.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment