Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DI OGGI: venerdì 29 aprile 2022

Diciassettesima Settimana dell’Anno 2022

Giorni trascorsi dall’inizio dell’anno 119 * giorni mancanti alla fine dell’anno 246

A Roma il sole sorge alle 05.09 e tramonta alle 19.06 ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 5.05 e tramonta alle 18.46 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: Santa Caterina

OGGI È: Giornata internazionale della danza

Il 29 aprile è festeggiata la Giornata Internazionale della Danza promossa dall’International Dance Council dell’UNESCO. Una giornata di festa che accomuna tutti i paesi del mondo.

La commemorazione è istituita nel 1982 per il Comitato Internazionale della Danza €“ C.I.D. dell’Istituto Internazionale del Teatro (ITI-UNESCO). La data commemora la nascita di Jean-Georges Noverre (1727-1810), che fu il più grande coreografo della sua epoca, il creatore del balletto moderno. Nel 2013 si è celebrato il quarantesimo anniversario del C.I.D.

ACCADDE OGGI: 1985 –  Comincia “Quelli della notte”

Le jam session comiche di Arbore & co.

Debutta su Raidue la trasmissione televisiva “Quelli della notte”. Il programma, condotto da Renzo Arbore, terrà compagnia a milioni di italiani che, per trentadue serate, resteranno incollati alla tv fino a tarda notte. Tra nonsense e momenti di comicità trascinante, spesso frutto di improvvisazione “Quelli della notte” farà conoscere al grande pubblico numerosi esordienti, da Massimo Catalano a Nino Frassica, mentre le sigle di testa e di coda “Ma la notte no” e “Il materasso” diventeranno dei veri e propri tormentoni.

EVENTO SPORTIVO – 1990 – Il Napoli vince il secondo scudetto:

Dopo 34 giornate (il torneo è a 18 squadre) il Napoli vince il campionato 1989/90 e conquista il suo secondo scudetto. Nell’ultima partita, in uno Stadio San Paolo con 70.000 tifosi in visibilio, i calciatori di Albertino Bigon (tra i quali Ferrara, Mauro, Careca, Carnevale e un certo Diego Armando Maradona) battono la Lazio per 1 a 0, con un gol di testa di Marco Baroni (nella stagione 2018/19 allenatore del Frosinone) al 7′ su un calcio di punizione del Pibe de oro.

Il Napoli chiude la classifica a 51 punti, due in più del Milan di Van Basten, capocannoniere del torneo con 19 reti, seguito con 17 gol da Roberto Baggio della Fiorentina e dallo stesso Maradona con 16.
I rossoneri si “consolano”, comunque, con la conquista della Coppa dei Campioni.

NACQUERO OGGI:

1906 – Enrico Mattei (+1962)

1958 – Giovanni Galli

1987 – Sara Errani

LA FRASE CELEBRE (Aforisma): 

Non è rompendo la solitudine, bensì approfondendola, che gli esseri diventano capaci di comunicare. (Louis Lavelle)

IL PROVERBIO DEL GIORNO:

Il mondo è fatto a scale. C’è chi scende e c’è chi sale.

I DOODLE DI GOOGLE: Matrimonio Reale Inglese:

Gli occhi del mondo su una coppia di giovani sposi, ventinove anni lei, ventotto lui. Il carattere eccezionale dell’evento è che lo sposo è il principe William, Duca di Cambridge, Conte di Strathearn e Barone Carrickfergus.
Nessuno dei precedenti titoli però è paragonabile a quello che erediterà un giorno: Re d’Inghilterra e di tutto il Regno Unito. Non di minore importanza, parlando della più potente casa reale della storia, è il fatto che la futura moglie, Catherine Middleton (nota col diminutivo di Kate), non è di famiglia aristocratica.
Come nella più classica delle favole raccontate ai bambini, il principe sposa una ragazza del popolo scatenando la fantasia di media e opinione pubblica. La cornice fiabesca viene ribadita da Google nel doodle locale (visibile nel Regno Unito), che nel 2011 saluta l’evento.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment