Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DI OGGI: domenica 08 maggio 2022

Diciottesima Settimana dell’Anno 2022

Giorni trascorsi dall’inizio dell’anno 128 * giorni mancanti alla fine dell’anno 237

A Roma il sole sorge alle 04.57 e tramonta alle 19.15 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 4.54 e tramonta alle 18.50 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: San Vittore

OGGI È: Festa della Mamma

Oggi è la festa della mamma! Una ricorrenza antica, diffusa in molti paesi del mondo. In Italia si festeggia la seconda domenica di maggio, mentre negli altri stati si festeggia in giorni diversi, di anno in anno.

La prima volta che fu festeggiata in Italia fu il 12 maggio del 1957, per volontà di Don Otelli ad Assisi. Alcune nazioni hanno affiancato alla festa della mamma anche la lotta contro la violenza sulle donne o contro la guerra. In Italia, la festa della mamma si lega anche al mese di maggio che secondo la religione cattolica è il mese della Madonna (la mamma di tutte le mamme).

Alcuni legano la festa al periodo in cui la natura rifiorisce e si colora, le temperature sono miti e sbocciano le rose, il fiore ideale da regalare alla mamma.

ACCADDE OGGI: 1954 –  Primo campionato di calcio

Se lo aggiudica il Genoa

A Torino si disputa in un’unica giornata il primo campionato di calcio di Serie A: se lo aggiudica il Genoa, che supera in finale l’Internazionale di Torino. Il campionato viene organizzato dalla neonata Federazione Italiana Gioco Calcio. La prima partita ha inizio alle nove del mattino, la seconda semifinale alle undici e nel pomeriggio si svolge la finale. Spettatori presenti: un centinaio; incasso: 197 lire. Siamo agli inizi dell’era del calcio e il fair-play è di rigore.

NACQUERO OGGI:

1951 – Mike D’Antoni

1952 – Vittorio Sgarbi

1959 – Marisa Masullo

LA FRASE CELEBRE (Aforisma): 

Il sole risplende sulle montagne del Signore, la bellezza di una donna virtuosa adorna la sua casa. (Siracide)

IL PROVERBIO DEL GIORNO:

Maggio fresco e casa calda, la massaia sta lieta e balda.

I DOODLE DI GOOGLE: 100° Giro d’Italia:

Correva la primavera del 1909 quando, grazie a un’idea del giornalista sportivo Tullo Morgagni, gli italiani scoprirono il fascino della cosiddetta “Corsa rosa”, seconda per prestigio soltanto al Tour de France. Rosa per via della “maglia rosa” indossata dal vincitore e il cui colore venne ripreso da quello della Gazzetta dello Sport, quotidiano storicamente legato al Giro.

La prima edizione della competizione ciclistica prese il via dal Rondò di Loreto a Milano e vide trionfare il varesino Luigi Ganna. Interrotto soltanto durante le due Guerre mondiali, il Giro d’Italia ha tagliato il traguardo del secolo di vita con l’edizione 2009, partita dal Lido di Venezia e conclusasi a Roma con la vittoria di Denis Men’sov. Alla vigilia dell’edizione del centenario, Google ha pubblicato un doodle locale (visibile in Italia) dedicato alla gara.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment