HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DI OGGI: lunedì 04 luglio 2022

Ventisettesima Settimana dell’Anno 2022

Giorni trascorsi dall’inizio dell’anno 185 * giorni mancanti alla fine dell’anno 180

A Roma il sole sorge alle 04.41 e tramonta alle 19.48 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 04.38 e tramonta alle 19.20 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: Sant’Elisabetta  

ACCADDE OGGI: – 1957 – Debutta la nuova Fiat 500: L’auto per tutti.

Quando viene messa in commercio la nuova Fiat 500 si è nel pieno del boom economico che inizia a cambiare le abitudini di vita degli italiani, dal lavoro alla vita domestica, al tempo libero.

Ideata dall’ingegnere Dante Giacosa, si presenta come la diretta discendente della mitica Topolino degli anni Trenta, nel nome ma soprattutto nel prezzo abbastanza contenuto: 490.000 lire, che equivalgono a 13 stipendi di un operaio di quel tempo.

La fortuna del nuovo modello aumenta in particolare dopo l’uscita dei modelli decappottabili e più accessoriati, divenendo col tempo un simbolo del periodo di crescita economica che attraversa il Paese.

Nella versione storica, oggi considerata auto d’epoca, verrà prodotta fino agli anni Sessanta. Dal 2007 sarà messa in commercio una versione rivisitata in chiave moderna dalla casa automobilista torinese.

EVENTO SPORTIVO: 2010 – Wimbledon, vince Rafael Nadal:

Nella finale del torneo di tennis di Wimbledon 2010, Rafael Nadal supera Tomas Berdych per 3 a 0 (6-3, 7-5, 6-4), in 2 ore e 12 minuti. Per Nadal è la seconda vittoria nel prestigioso torneo inglese dopo quella del 2008.

NACQUERO OGGI:

1927 – Gina Lollobrigida

1928 – Giampiero Boniperti (+2021)

1948 – René Arnoux

LA FRASE CELEBRE (Aforisma): 

Un artista, nel suo intimo, è sempre un avventuriero. (Thomas Mann)

IL PROVERBIO DEL GIORNO:

Scoprire un altare per ricoprirne un altro

I DOODLE DI GOOGLE: Inaugurazione Hartland Bridge:

Nella provincia di New Brunswick, nel sud-est del Canada francese, c’è un ponte che attraversa il fiume Saint John, collegando i borghi rurali di Hartland e Somerville. Realizzato in legno e cemento, con i suoi 391 metri detiene il primato di ponte coperto più lungo al mondo. La sua costruzione ebbe inizio nel 1899, quando l’unico mezzo per attraversare il fiume era il traghetto.

Ultimato a maggio del 1901, il 4 luglio dello stesso anno venne inaugurato ufficialmente. Dichiarato sito storico nazionale del Canada nel 1980, l’Hartland Bridge è stato celebrato da Google nel 2012, a 111 anni dalla sua inaugurazione, con un doodle locale (visibile in Canada).

Condividi con:

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment