Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

Almanacco di Mercoledì 19 Giugno 2019

Venticinquesima settimana dell’anno

Giorni dall’inizio dell’anno: 170 * Giorni rimanenti alla fine dell’anno 195

A Roma il sole sorge alle 04.35 e tramonta alle 19.47 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 04.30 e tramonta alle 19.20 (ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA: San Romualdo   

       ACCADDE OGGI: 1910 – La prima Festa del Papà:

Non è legata alla figura di San Giuseppe l’istituzione della prima festa del papà, ma a una figura esemplare di padre, veterano della Guerra di secessione americana, che allevò da solo sei figli.

Un esempio da celebrare e condividere con gli altri: è ciò che dovette pensare sua figlia, Sonora Smart Dodd, nel chiedere alle istituzioni di Spokane (nello stato di Washington) l’ufficializzazione di un giorno dedicato alla figura del papà.

La data avrebbe dovuto coincidere con il giorno del suo compleanno, ossia il 5 giugno. Ma la ritardata comunicazione agli organizzatori fece slittare la festa alla terza domenica di giugno. L’iniziativa non ebbe successo e finì nel dimenticatoio fino agli anni Trenta, quando tornò in auge dando inizio a un fenomeno commerciale cresciuto negli anni.

Dopo numerosi tentativi respinti dal Congresso degli Stati Uniti d’America, la terza domenica di giugno divenne “festa nazionale” con una legge del 1972, firmata dal presidente Richard Nixon. La tradizione viene rispettata tutt’oggi negli USA e in altri 46 stati (tra cui Francia, Gran Bretagna e Paesi Bassi).

EVENTO SPORTIVO: 1938 – L’Italia vince il secondo Mondiale di calcio:

Nel 1938 l’Italia si laurea campione del mondo di calcio per la seconda volta consecutiva (per il terzo titolo si dovrà attendere il 1982). In Francia, gli azzurri battono in finale l’Ungheria per 4 a 2, con doppiette di Colaussi e Piola. Al terzo posto si classifica il Brasile, quarta la Svezia.

La Coppa Rimet, pertanto, ritorna in Italia per rimanervi a lungo, perché la successiva edizione del Campionato del mondo di calcio si svolgerà in Brasile dopo 12 anni, a causa del Secondo conflitto mondiale.

NACQUERO OGGI:

1951 – Francesco Moser – ex corridore ciclista

1965 – Giuseppina Tufano – ex cestista

1975 – Anna Valle – attrice   

LA FRASE CELEBRE:

Tutti vogliono arrivare alla vecchiaia, ma quando ci sono arrivati e l’hanno provata, si pentono. (Euripide)

IL PROVERBIO:

Lo scherzo è bello quando dura poco

IL SEGNO ZODIACALE: GEMELLI – Dal 21/05 al 21/06

Personalità:

La sua è una personalità poliedrica, e quindi non facile da conoscere e interpretare. È un intellettuale brillante, simpatico, che si esprime in modo vivace e con uno spiccato senso dell’umorismo. La sua presenza è sufficiente per rianimare una conversazione, infatti sa tutto ed è sempre informato su ciò che accade intorno a lui. Pieno di idee, una più ingegnosa dell’altra, trova, però, una certa difficoltà a metterle in pratica, perché non è costante e spesso è alquanto superficiale. Quello che invece sa fare molto bene è saper allacciare con facilità nuove relazioni. Volete contattare qualcuno per qualsiasi ragione? Rivolgetevi a lui, conosce tutti e tutti lo conoscono.

Amore:

Il suo rapporto con l’amore è abbastanza complesso; s’innamora come tutti i comuni mortali, ma quando si tratta di prendere un impegno è abilissimo nel darsi alla fuga. Preferisce tutto ciò che è transitorio e ripudia la stabilità. è molto ricercato, perché in sua compagnia non ci si annoia mai, e la sua agenda è sempre stracolma di indirizzi di gente che incontra in viaggi, alberghi, aerei, feste, località alla moda.

Lavoro:

Per un Gemelli lavorare deve anche essere fonte di divertimento e di interesse; un’attività in cui il suo temperamento estroverso non possa emergere lo metterebbe presto in crisi. Egli, invece, adora un lavoro che gli permetta di stare a contatto con gli altri, di spostarsi di continuo per cielo, terra, mare, e che soprattutto soddisfi la sua insaziabile curiosità di conoscere gente e posti sempre diversi. Il meglio di sé, poi, lo esprime con lo scritto, con la parola o nel mondo del commercio. Pertanto, le professioni che sono relative alla comunicazione come giornalista, reporter d’assalto, fotografo, presentatore, rappresentante di commercio, venditore televisivo, titolare di un’agenzia di viaggi, fanno proprio al caso suo.

Salute:

Ha poca resistenza fisica e lo sa. La buona salute è quindi legata ad un tipo di vita che gli consenta un recupero rapido di energie, e ad un’alimentazione regolare e sana, oltre che, naturalmente, a ritmi meno stressanti e caotici.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment