Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Almanacco di Mercoledì 21 settembre 2016

Trentottesima settimana

* Giorni dall’inizio dell’anno: 265 * Giorni rimanenti alla fine dell’anno 101

A Roma il sole sorge alle 05:58 e tramonta alle 18:08 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 06:34 e tramonta alle 17:38 (ora solare)

 

OGGI SI FESTEGGIA

San Matteo Apostolo

 

ACCADDE OGGI

1924 – Inaugurata la prima autostrada del mondo: Vittorio Emanuele III in persona inaugura a Lainate la nuova «via per sole automobili» che collega Milano a Varese. È il primo tratto della futura Autostrada dei Laghi, la prima autostrada a pedaggio della storia.

Presente alla cerimonia anche l’ingegnere Piero Puricelli, conte di Lomnago e promotore dell’idea di realizzare una via di comunicazione riservata esclusivamente alle automobili e fruibile attraverso il pagamento di un pedaggio, che permettesse di coprire i costi di realizzazione e gestione dell’opera.
Un’idea più avanti rispetto ai tempi, dal momento che le auto in circolazione in quel periodo sono poco più di cinquantamila.

La nuova autostrada, costata 90 milioni di lire, è a una sola corsia per senso di marcia e il pedaggio non viene pagato al casello (che ancora non esiste) ma nell’area di servizio e sosta, dove la fermata è obbligatoria.
Il costo del pedaggio è commisurato alla potenza dei cavalli, per cui si va dalle 12 (per i veicoli a 17 cavalli) alle 20 lire (oltre 26 cavalli). Previsti sconti per i biglietti di andata e ritorno.

Aperta dalle 6:00 del mattino fino all’1:00 di notte, la Milano-Varese avrà per i primi anni un traffico medio di poco più di 1.100 veicoli al giorno. L’anno dopo verrà ampliata con il tratto da Lainate a Como e quello da Gallarate a Sesto Calende.

Nata dalla necessità di unire il capoluogo lombardo alle mete turistiche del Lago di Como e del Lago Maggiore, l’opera aprirà una fase importante di interventi infrastrutturali che avrà il suo traguardo cruciale nel completamento dell’Autostrada del Sole tra gli anni Cinquanta e Sessanta.

 

 

NACQUERO OGGI

1923  – Sergio Zavoli – giornalista televisivo

1973 – Filippa Lagerback – modella – conduttrice televisiva

 

FRASE CELEBRE

Nei certificati di nascita è scritto dove e quando un uomo è venuto al mondo, ma non vi è specificato il motivo e lo scopo. (George Bernard Shaw)

 

IL PROVERBIO

A San Mattè l’uccellator salta in piè.

 

IL SEGNO ZODIACALE

Vergine (24 agosto- 22 settembre)

Nuove relazioni professionali vi aiuteranno a concretizzare i progetti più ambiziosi. Vi sentite in forma, molto attivi fisicamente e sereni spiritualmente. Potrete così affrontare qualunque fatica e recuperare le forze con facilità.

Amore

Settimana tranquilla, adatta alla riflessione e a una valutazione dei vostri rapporti affettivi con maggior distacco ed equilibrio. Non suscitate involontariamente la gelosia del partner.

Salute e Bellezza

Rilassatevi e godetevi la vita. Non correrete proprio il rischio di annoiarvi, anche se forse preferireste la pace di una passeggiata o dedicarvi alla lettura di un buon libro. Curate al volo un piccolo disturbo stagionale.

Famiglia e Amici

Amici e familiari vi regaleranno ore piacevoli e simpatiche, riunioni in famiglia o serate in pizzeria, dove brillerete per il vostro spirito arguto e diplomatico. Non perdete tempo in dettagli di poco conto o piccole rivalse.

 

I DOODLE DI GOOGLE

  1. G. Wells: Nel 2009 con questo doodle Google ricorda la nascita di H. G. Wells il noto scrittore britannico, tra i creatori della fantascienza, nato in un borgo di Londra (Bromley) il 21 settembre 1866 e morto il 13 agosto 1946. Tra le sue opere più famose La macchina del tempo, “L’isola del dottor Moreau”, “L’uomo invisibile” e “La guerra dei mondi” (chiaramente richiamato nel doodle). Numerose le trasposizioni cinematografiche, tra cui ricordiamo “La guerra dei mondi” del 2005, diretto da Steven Spielberg ed interpretato da Tom Cruise.
Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment