Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

Almanacco di Domenica 08 Settembre 2019

Trentaseiesima settimana dell’anno

Giorni dall’inizio dell’anno: 251 * Giorni alla fine dell’anno 114

Il sole sorge a Roma 5.44 e tramonta alle 18.32 (ora solare)

Il sole sorge a Lecce 5.41 e tramonta alle 18.18 ora solare)

OGGI SI FESTEGGIA – Natività Beata Vergine Maria  

ACCADDE OGGI: 1943 – Proclama Badoglio dell’8 settembre 1943

È l’annuncio dell’entrata in vigore dell’armistizio di Cassibile firmato dal governo Badoglio del Regno d’Italia con gli Alleati della seconda guerra mondiale..

Il messaggio, letto dal maresciallo Pietro Badoglio (Capo del governo e maresciallo d’Italia) alle 19:42 al microfono dell’EIAR, annunciò alla popolazione italiana l’entrata in vigore dell’armistizio di Cassibile, firmato con gli anglo-americani il giorno 3 dello stesso mese.

Dopo la sigla dell’armistizio di Cassibile, Badoglio riunì il governo solo per annunciare che le trattative per la resa erano “iniziate”. Gli Alleati, da parte loro, fecero pressioni sullo stesso Badoglio affinché rendesse pubblico il passaggio di campo dell’Italia, ma il maresciallo tergiversò. La risposta degli anglo-americani fu drammatica: gli aerei alleati scaricarono bombe sulle città della penisola. Nei giorni dal 5 al 7 settembre i bombardamenti furono intensi: oltre 130 aerei B-17 attaccarono Civitavecchia e Viterbo. Il 6 fu la volta di Napoli. Perdurando l’incertezza da parte italiana, gli Alleati decisero di annunciare autonomamente l’avvenuto armistizio: l’8 settembre, alle 17:30 (le 18:30 in Italia), il generale Dwight Eisenhower lesse il proclama ai microfoni di Radio Algeri. Poco più di un’ora dopo, Badoglio fece il suo annuncio da Roma.

“Il governo italiano, riconosciuta l’impossibilità di continuare la impari lotta contro la soverchiante potenza avversaria, nell’intento di risparmiare ulteriori e più gravi sciagure alla Nazione, ha chiesto un armistizio al generale Eisenhower, comandante in capo delle forze alleate anglo-americane.

La richiesta è stata accolta.

Conseguentemente, ogni atto di ostilità contro le forze anglo-americane deve cessare da parte delle forze italiane in ogni luogo.

Esse però reagiranno ad eventuali attacchi da qualsiasi altra provenienza”.

Badoglio ed il Re, poi, scapparono via da Roma lasciando migliaia di soldati italiani, ignari di tutto, nelle mani degli ormai “nemici” tedeschi. Da quest’ultimi i soldati italiani furono immediatamente fatti prigionieri di guerra e deportati nei famigerati lager tedeschi.

EVENTO SPORTIVO: 1888 – Comincia il primo campionato di calcio:

Con la First Division prese il via in Inghilterra, con 16 squadre, il primo campionato nazionale di calcio. Dopo ventidue partite fu il Preston North End a raccogliere più punti, grazie a diciotto vittorie e quattro pareggi. Conserverà questa denominazione fino al 1992.

NACQUERO OGGI:

1925 – Peter Sellers – attore    

1968 – Roberto Di Donna – ex tiratore pistola ad aria – Olimpionico

1974 – Susanna Bonfiglio . ex cestista

LA FRASE CELEBRE:

Se voi incontrerete chi un sorriso non vi sa dare, donatelo voi. Perchè nessuno ha tanto bisogno di un sorriso come colui che ad altri donarlo non sa. (P. Faber)

IL PROVERBIO:

L’acqua cheta rovina i ponti

IL SEGNO ZODIACALE: VERGINE dal 23/08 al 22/09

Personalità

Intelligente, riflessivo, concreto e pignolo, il nato sotto il segno della Vergine ha un grande senso della responsabilità. È sereno ed appagato solo quando assolve ai suoi doveri quotidiani con serietà e scrupolo. Talvolta può essere ossessionato dal desiderio della perfezione, che ricerca in sé e negli altri. Attento ai particolari, il suo modo di comportarsi è preciso ed ordinato, e sempre frutto di mature riflessioni; ciò, tuttavia, gli impedisce di essere rapido nelle decisioni o, quanto meno, insinua l’ombra del dubbio nella sua mente.

I sentimenti

Il carattere naturalmente riservato gli impedisce di mostrare i suoi veri sentimenti, e nel campo degli affetti è più riflessivo che emotivo. A volte sembra persino avere paura dell’amore, intimamente però, ha bisogno di un rapporto serio e duraturo. Non si pensi che per questo sia disponibile a farsi prendere al laccio dal primo venuto. Al contrario, abbasserà le sue difese solo dopo essersi convinto di stare di fronte proprio a quella persona affidabile, positiva, intelligente, dotata di bella presenza, buone maniere e perfetto autocontrollo… che va cercando per farne il compagno o la compagna della sua vita. Quando però non ci saranno più dubbi ed il muro difensivo da lui eretto cadrà, incanterà il partner con i suoi ritmi lenti ed equilibrati, dandogli un senso di sicurezza ed armonia

Lavoro

Le sue parole d’ordine sono: diligenza, precisione, metodo, ordine e prudenza. Queste caratteristiche fanno del nato sotto il segno della Vergine un collaboratore fidato, un consigliere saggio che sa ben presto rendersi indispensabile. La modestia e l’autocritica tuttavia, gli impediscono di mettere in luce le sue qualità: rischia di essere l’eterno secondo, il vice di grande intelligenza ed acutezza mentale, ma senza la stoffa del capo. Le professioni in cui eccelle sono quelle che esaltano le sue capacità di esecutore e la sua abilità organizzativa. Molto bene quindi tutti i lavori di tipo amministrativo-commerciale, dal ragioniere all’analista contabile, ma le sue possibilità non si esauriscono qui.

Salute

Preciso e scrupoloso in tutto, non poteva non esserlo con il suo corpo, cui dedica grande attenzioni e cure. Non conosce eccessi e la sua alimentazione è naturale, sana ed equilibrata. Al primo campanello d’allarme si sottopone ad accurate analisi e controlli, mentre segue con metodo e costanza cure lunghe e meticolose. Il risultato è in genere una salute sostanzialmente buona e in grado di reggere al logorio degli anni

I DOODLE DI GOOGLE: Anniversario di Star Trek:

Con l’intro «Spazio, ultima frontiera» l’8 settembre 1966 venne messo in onda sulla rete americana NBC il primo episodio di Star Trek, serie di fantascienza tra le più celebri di sempre.

Ideata da Gene Roddenberry e trasmessa per tre stagioni, aveva per protagonisti i membri dell’equipaggio della nave stellare Enterprise, impegnati nell’esplorazione del cosmo e nella ricerca di nuove forme di vita e di civiltà. Per il pubblico dell’epoca c’era di che stropicciarsi gli occhi di fronte all’avanzato livello tecnologico, in cui si muovevano il capitano Kirk e il vulcaniano Spock.

Molte delle loro strumentazioni diverranno realtà a distanza di decenni, attraverso minidischi, telefoni satellitari e computer palmari. In occasione del 46° anniversario del primo episodio (intitolato “Oltre la galassia”), ricorso nel 2012, Google ha dedicato all’evento un doodle interattivo globale, che ricrea ambientazione e suoni dell’astronave.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment