Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

Almanacco di Giovedì 29 settembre 2016

Trentanovesima settimana

* Giorni dall’inizio dell’anno: 273 * Giorni rimanenti alla fine dell’anno 93

A Roma il sole sorge alle 06:06 e tramonta alle 17.54 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 05:36 e tramonta alle 17:28 (ora solare)

 

OGGI SI FESTEGGIA

San Michele, San Gabriele e San Raffaele

 

ACCADDE OGGI

marzabotto

1944– Strage nazista di Marzabotto: Le operazioni di rastrellamento delle truppe tedesche costrinsero la gente di Casaglia di Monte Sole a cercare rifugio nella chiesa di Santa Maria Assunta, dove iniziarono a pregare. Ma la furia assassina dei nazisti non si fermò nemmeno di fronte a un luogo di preghiera: qui furono trucidati il parroco e un’anziana disabile; tutti gli altri, riuniti nel cimitero, furono finiti da una raffica di mitragliatrice posta all’ingresso per impedire qualsiasi tentativo di fuga.

È solo uno, forse il più truce, degli eventi ricordati come strage di Marzabotto, che dal 29 settembre al 5 ottobre colpirono le popolazioni delle colline di Monte Sole. Circa 800 le vittime, tutte civili, di quello che è considerato uno dei più efferati crimini di guerra commessi dai nazisti in Europa.

La notizia dell’eccidio, negata inizialmente dalle autorità fasciste e dalla stampa locale, si diffuse tra l’opinione pubblica dopo la Liberazione. L’ultima sentenza sulla strage è stata pronunciata il 13 gennaio 2007 dal Tribunale Militare della Spezia, che ha condannato all’ergastolo dieci ufficiali tedeschi, tutti in contumacia.
I luoghi teatro della barbarie nazista fanno oggi parte del Parco Storico di Monte Sole, istituito nel 1989 con fini di salvaguardia dell’ambiente circostante e di promozione dei valori della pace.

 

AVVENIMENTO SPORTIVO

2000 –  Olimpiadi, il Settebello esce ai quarti: Nei quarti di finale del torneo olimpico di Sydney 2000 di pallanuoto maschile, l’Italia perde per 5-8 con l’Ungheria, che vincerà poi il torneo, battendo in finale la Russia.

 

NACQUERO OGGI

1901 – Enrico Fermi – scienziato

1913 – Silvio Piola – calciatore

1936 – Silvio Berlusconi – imprenditore/politico

1946 – Feleice Gimondi – ciclista

1976 – Andy Shevchenko – calciatore/allenatore

 

FRASE CELEBRE

Non c’è niente che giovi quanto starsene tranquilli e parlare pochissimo con gli altri e il più possibile con sé stessi. (Seneca)
IL PROVERBIO

A San Michele il calore va in cielo. Per San Michele la giuggiola nel paniere.

 

IL SEGNO ZODIACALE

Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

Settimana brillante e ricca di opportunità: con il Sole e Mercurio nel segno avrete a disposizione energia psicofisica in quantità, intraprendenza e lucidità mentale. Anche Marte in Leone darà il suo contributo, rendendovi intraprendenti come non mai.

Amore

La premesse astrali per vivere l’amore con gioia ci sono tutte, grazie a Venere che splende luminosa nel segno del Sagittario. Tocca a voi non farvele sfuggire, mettendo in gioco i vostri migliori sentimenti con la persona amata, coinvolgendola con passionalità.

Salute e Bellezza

Con l’appoggio dei pianeti rapidi nel segno, la settimana è ideale per iniziare diete, per cambiare stile di abbigliamento magari facendo qualche piccola concessione alla voglia di trasgredire, evitando però di spendere troppo.

Famiglia e Amici

Vivacità e buonumore vi vedranno protagonisti di una vita sociale, familiare e di relazione piacevolmente attiva. Mercurio farà sì che nuove e vecchie conoscenze siano per voi un’autentica risorsa. Avrete voglia di stare in compagnia e di rilassarvi piacevolmente.

 

I DOODLE DI GOOGLE

Miguel de Cervantes: Il 29 settembre 1547 venne alla luce Miguel de Cervantes, il famoso scrittore spagnolo, morto poi nel 1616. Indimenticabile il suo romanzo Don Chisciotte della Mancia, rappresentato anche nel doodle locale con cui Google nel 2008 ha ricordato la sua nascita.

Cervantes è considerato un elemento di spicco della letteratura spagnola, su cui ha avuto molta influenza tanto che lo spagnolo è stato definito come la lingua di Cervantes.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment