Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeAlmanaccoALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

ALMANACCO DEL GIORNO

Almanacco di Giovedì 6 ottobre 2016

Quarantesima settimana

* Giorni dall’inizio dell’anno: 280 * Giorni rimanenti alla fine dell’anno 86

A Roma il sole sorge alle 06:13 e tramonta alle 17.42 (ora solare)

A Lecce il sole sorge alle 05:38 e tramonta alle 17:16 (ora solare)

 

OGGI SI FESTEGGIA

San Bruno abate

 

ACCADDE OGGI

radio_magnadyne

1924 – Iniziano le trasmissioni radiofoniche: «URI (Unione Radiofonica Italiana). 1-RO: Stazione di Roma. Lunghezza d’onda metri 425. A tutti coloro che sono in ascolto il nostro saluto e il nostro buonasera. Sono le ore 21 del 6 ottobre 1924. Trasmettiamo il concerto di inaugurazione della prima stazione radiofonica italiana per il servizio delle radioaudizioni circolari. Il quartetto composto da Ines Viviani Donarelli, che vi sta parlando, Alberto Magalotti, Amedeo Fortunati e Alessandro Cicognani, eseguirà Haydn dal quartetto “Opera 7”, I e II tempo.»

È la voce della violinista Ines Donarelli che annuncia l’inizio delle trasmissioni radio dalla stazione San Filippo di Roma (nell’attuale quartiere Parioli). Comincia da qui la storia della radio in Italia, che all’inizio è riservata a pochi abbonati e solo la diffusione di apparecchi più maneggevoli ne farà un fenomeno di massa.
Fondamentale sarà l’ingresso della pubblicità nel 1926 che darà maggiori risorse e consentirà di ampliare i contenuti.
Oltre al radiogiornale, condizionato dalla propaganda di regime, i più seguiti saranno i concerti di musica leggera (con motivi storici come Tulipan del Trio Lescano e Mille lire al mese di Gilberto Mazzi), le romanze, gli sketch degli attori più amati dal pubblico (come Vittorio De Sica e Alberto Sordi) e le radiocronache sportive.
Voci storiche di questi primi anni sono l’annunciatrice Maria Luisa Boncompagni, il presentatore Nunzio Filogamo e i radiocronisti sportivi Nicolò Carosio (per le partite di calcio) e Mario Ferretti (per le gare di ciclismo). Nel frattempo crescerà il numero degli abbonati URI (che nel 1928 si trasformerà in EIAR), arrivando a 500mila nel 1935.

Con lo scoppio della guerra il controllo del regime fascista si farà più pressante, facendone uno strumento di manipolazione dell’opinione pubblica. Ciononostante la radio aumenterà la platea di ascoltatori, arrivando nel 1940 al milione e mezzo di abbonati.

Con la nascita della RAI, nel 1944, l’offerta si amplierà notevolmente con la comparsa dei quiz e dei programmi divulgativi e, nel 1951, con l’istituzione del Festival di Sanremo.

 

AVVENIMENTO SPORTIVO

1929 –  Nasce la serie A!: Finalmente il calcio italiano assume una fisionomia nazionale: parte la Divisione Nazionale Serie A, il primo campionato di calcio italiano a girone unico, ma il trentesimo organizzato in Italia.
È composto da 18 squadre e sarà vinto dalla nuova Ambrosiana di Giuseppe Meazza, una squadra creata dal regime unendo d’autorità l’Inter con l’U. S. Milanese.

 

NACQUERO OGGI

1922 – Paolo Valenti – conduttore televisivo

1943 – Ottavio Bianchi – allenatore calcio

1947 – Klaus Di Biasi – campione tuffi

 

FRASE CELEBRE

Rendimi storpio di una mano, zoppo di una gamba, fammi crescere la gobba, fammi cadere i denti: purché continui a vivere, va bene; conservami la vita anche su un palo di tortura. (Mecenate)
IL PROVERBIO

Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire

 

IL SEGNO ZODIACALE

Bilancia (23 settembre – 22 ottobre)

Settimana brillante e ricca di opportunità: con il Sole e Mercurio nel segno avrete a disposizione energia psicofisica in quantità, intraprendenza e lucidità mentale. Anche Marte in Leone darà il suo contributo, rendendovi intraprendenti come non mai.

Amore

La premesse astrali per vivere l’amore con gioia ci sono tutte, grazie a Venere che splende luminosa nel segno del Sagittario. Tocca a voi non farvele sfuggire, mettendo in gioco i vostri migliori sentimenti con la persona amata, coinvolgendola con passionalità.

Salute e Bellezza

Con l’appoggio dei pianeti rapidi nel segno, la settimana è ideale per iniziare diete, per cambiare stile di abbigliamento magari facendo qualche piccola concessione alla voglia di trasgredire, evitando però di spendere troppo.

Famiglia e Amici

Vivacità e buonumore vi vedranno protagonisti di una vita sociale, familiare e di relazione piacevolmente attiva. Mercurio farà sì che nuove e vecchie conoscenze siano per voi un’autentica risorsa. Avrete voglia di stare in compagnia e di rilassarvi piacevolmente.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment