Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaAMMINISTRATIVE 2017

AMMINISTRATIVE 2017

AMMINISTRATIVE 2017

palazzo-carafa-

Fare presto per il bene di Lecce – Marcella Rucco una soluzione

Per il bene della Città bisogna arrivare presto all’individuazione del candidato Sindaco di coalizione. Credo che rinviare ulteriormente sia deleterio per il lavoro di progetto di città, che si dovrà concludere con chi materialmente sarà alla guida dell’alleanza per Lecce. Sono incomprensibili ai cittadini le continue meline e i rinvii tattici dei tavoli.

Con Forza Italia abbiamo presentato sul tavolo i dieci punti per la città da sviluppare insieme con le proposte degli altri partiti. Nel loro interno sono stati indicati gli interventi sullo sviluppo  occupazionale e turistico, sulla riduzione della fiscalità locale per aiutare le famiglie in sofferenza, sulla mobilità territoriale, sulla fruibilità del patrimonio culturale, sul rilancio delle Marine di Lecce, sulle politiche sociali e di sostegno alle famiglie, sullo sviluppo urbano viabilità e la cura del verde pubblico, sull’impiantistica sportiva, sulle politiche culturali segno distintivo di una città d’arte e sulla cura delle periferie.

Nell’ultimo tavolo si è discusso del metodo di individuazione del candidato sindaco, escludendo  metodologicamente il ricorso alle primarie. Noi con chiarezza abbiamo fatto il nostro percorso, proponendo come candidato Sindaca la Dottoressa Marcella Rucco, nome autorevole ed unica donna per ora in campo. Se per la prossima settimana negli alleati non ci sarà chiarezza faremo il punto con gli alleati del PPE di Forza Italia e daremo una svolta alla vicenda.

Nel frattempo chiedo agli alleati di verificare la possibilità di convergere sulla nostra autorevole candidata Marcella Rucco che è stata accolta, ad onor del vero, con il massimo rispetto ed attenzione sul tavolo della coalizione.

Area Popolare ritiene che il metodo della pari dignità tra gli alleati è imprescindibile, sono le idee e le buone proposte a vincere non le imposizioni e le prevaricazioni. Se la nostra proposta è valida venga valutata con serenità dal Sindaco e dal resto della coalizione. Solo attraverso il reale coinvolgimento nel processo di formazione del programma e nell’individuazione del candidato sindaco, si potrà raggiungere l’intesa solida e vincente.

Dr. Luigi MAZZEI

Coordinatore  Prov.le  AREA POPOLARE – NCD

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment