Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomePoliticaANNO GIUDIZIARIO: “RIFORMA NECESSARIA, DA ANNI DENUNCIO TILT DEL SISTEMA”

ANNO GIUDIZIARIO: “RIFORMA NECESSARIA, DA ANNI DENUNCIO TILT DEL SISTEMA”

ANNO GIUDIZIARIO: “RIFORMA NECESSARIA, DA ANNI DENUNCIO TILT DEL SISTEMA”

Nota della parlamentare pugliese di Forza Italia, l’on Veronica Giannone, a margine dell’inaugurazione dell’anno giudiziario.

“Potenziamento delle piante organiche, snellimento delle procedure ed ottimizzazione del lavoro per mettere un argine al rinvio delle udienze: sono solo alcuni dei tanti interventi richiesti per rilanciare l’attività del settore giudiziario e che richiedono l’attenzione del legislatore con una riforma organica e complessiva. Oggi è stato inaugurato l’anno giudiziario ed è un inizio difficile quanto il periodo che stiamo vivendo, che ha acutizzato le criticità della giustizia italiana. Ormai, c’è un’ampia consapevolezza della necessità di quanto chiediamo da sempre per migliorare la gestione del lavoro nei tribunali. Innanzitutto, c’è bisogno di rimpolpare l’organico: il personale giudiziario oggi è oberato di lavoro e decongestionarne l’attività significa scongiurare errori che, specie in questo ambito, possono ledere la vita del cittadino ed essere, perciò, insopportabili per uno Stato di diritto.

La magistratura ha subito ieri un brutto colpo con l’arresto di un Giudice di Brindisi e l’indagine portata avanti anche nei confronti di altre 21 persone. Un sistema, quello del quale stiamo leggendo, che non riguarda solo Brindisi, ma tutta Italia e lo denuncio personalmente da quasi 2 anni con continue interrogazioni ed interpellanze al Ministro della Giustizia, senza però avere riscontri.

Per quanto mi riguarda e per quanto riguarda Forza Italia, continueremo ad essere disponibili per lavorare ad una riforma condivisa della giustizia che sia finalizzata alla tutela dei cittadini”.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment