Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeEventi e SpettacoliNUOVO APPUNTAMENTO DEL PREMIO RICONOSCIMENTO iQdB

NUOVO APPUNTAMENTO DEL PREMIO RICONOSCIMENTO iQdB

NUOVO APPUNTAMENTO DEL PREMIO RICONOSCIMENTO iQdB

Cerimonia di premiazione presso il Museo Faggiano d Lecce domani 21 febbraio 2020

Torna per il secondo anno consecutivo il Premio iQdB. Parte da Lecce ma guarda al di là della Puglia e dell’Italia e il 21 febbraio 2020 prenderà corpo con il secondo appuntamento del nuovo anno al Museo Faggiano di Lecce in via Ascanio Grandi 56 alle ore 18.30. Interverranno Grazia Piscopo (Presidente Associazione Horah), Stefano Donno (editore de i Quaderni del Bardo Edizioni e vice presidente Associazione Horah), Paola Scialpi (artista e responsabile del Centro di Ricerca sull’Arte Contemporanea Overeco Academy).

I premiati del 21 febbraio 2020 MOTIVAZIONE

Marco Tommaso Fiorillo – Per aver promosso e valorizzato il patrimonio paesaggistico e naturalistico del Salento con la sua arte pittorica e la sua ricerca espressiva, facendosi conoscere e apprezzare oltre i confini salentini e pugliesi

Info link

http://www.marcofiorillo.it/index.php

 

Capone Editore – Interverrà per la casa editrice Enrico Capone – Per aver in oltre 30 anni di attività editoriale (la casa editrice è stata fondata nel 1980), promosso, divulgato e valorizzato il dibattito culturale sul Mezzogiorno, sull’area mediterranea, e sui rapporti tra l’Italia e le civiltà mediorientali, facendosi conoscere e apprezzare oltre i confini salentini e pugliesi.

Info link

http://caponeditore.blogspot.com/

 

Carlo Stasi – Per aver contribuito a far conoscere ed amare il Salento oltre i confini salentini e pugliesi, con la sua opera LEUCASIA E LE DUE SORELLE (storie e leggende del Salento) e la monumentale opera Dizionario Enciclopedico dei Salentini

https://carlostasi.wordpress.com/

 

Associazione di volontariato  “LA GIRANDOLA”,  Lecce (Interveranno Monica Antonia Agrosì Vice Presidente e l’Avvocato Maria Scardia) – Per aver nei suoi 11 anni di attività sul territorio salentino testimoniato il vero significato di vicinanza e solidarietà a donne, madri, mogli, famiglie in difficoltà con il motto si può accettare, migliorare, cambiare, il proprio destino se si ha la consapevolezza di non essere più soli.

Il Premio/Riconoscimento vuole attivare la valorizzazione del top di categoria negli ambiti dell’associazionismo, del volontariato, delle imprese, delle arti e dello spettacolo, ed essere un momento di dialogo e confronto tra il meglio del meglio che ogni settore della società offre ogni giorno con il proprio lavoro con la propria attività. Ma soprattutto riconoscere con il Premio/Riconoscimento iQdB quanti portano lustro al Salento nel Salento, ma anche fuori i confini regionali, nazionali e internazionali.

“Sono molto lieto di dare il via ad un Riconoscimento – dichiara l’editore Stefano Donno editore de I Quaderni del Bardo Edizioni – che sarà un punto di partenza fondamentale per far conoscere realtà incredibili (partendo dal piccolo artigiano per arrivare alla multinazionale) che con il loro lavoro hanno raggiunto notevoli traguardi puntando sulla qualità, sulle idee innovative, sul marketing straategico, sull’abnegazione verso il prossimo, sulla cultura e l’arte”

“L’obiettivo principale della nostra associazione – dichiara Grazia Piscopo Presidente dell’Associazione Horah – è la Conoscenza come fonte di sapere, e quindi tutte le nostre attività dai corsi di formazione sino agli incontri culturali hanno da sempre avuto questo principio ispiratore. Quando l’editore de I Quaderni del Bardo Edizioni ci ha proposta di collaborare non potevamo non sentirci in perfetta sintonia con questo progetto”.

“Offrirò con piacere al Premio iQdb la mia consulenza – dichiara Paola Scialpi curatrice di Overeco Academy and Workshop centro di ricerca sull’arte contemporanea – per tutte le candidature riguardanti il settore dell’arte e della critica d’arte mettendo al servizio l’esperienza accumulata in ambito didattico e professionale”

Le candidature aperte ad ogni settore imprenditoriale e della società civile salentino, provinciale, regionale, nazionale ed internazionale, possono pervenire specificando il motivo della segnalazione (anche attraverso sitografia, rassegna stampa o invio di curricula) alla mail della casa editrice i Quaderni del Bardo Edizioni iqdb.edizioni@gmail.com. Lo staff della casa editrice in collaborazione con gli associati dell’Associazione Horah e Overeco Academy and Workshop centro di ricerca sull’arte contemporanea di Paola Scialpi, valuteranno le candidature e in relazione al numero delle segnalazioni per candidato verranno scelti i protagonisti per ogni appuntamento la cui data verrà comunicata tempestivamente.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment