HomeSpettacoli Musicali e TeatraliARNESANO, OPERA PRIMA 2022-2023 V STAGIONE CONCERTISTICA

ARNESANO, OPERA PRIMA 2022-2023 V STAGIONE CONCERTISTICA

ARNESANO, OPERA PRIMA 2022-2023 V STAGIONE CONCERTISTICA

Domenica 27 novembre, ore 17.30 il secondo dei tre concerti domenicali pomeridiani gratuiti dal titolo

“Di Concerto con mamma e papà”, un’originale formula in cui la musica, insieme alla narrazione e alla proiezione di immagini, mostra tutto il suo potere magico raccontando le storie dei grandi compositori.

“Scherzi, marce e divertimenti” Quartetto Klem – Testi e regia di Giulia Maria Falzea  Animazioni a cura di Paolo Guido – Voce narrante Alessandra De Luca

*****

L’espressività, la forza emotiva, la libertà melodica della musica di Rachmaninoff, Tchaikovsky e Prokofiev spiegate ai bambini. Si può sintetizzare la grandezza del repertorio russo in uno spettacolo per famiglie? A raccogliere la sfida è l’Associazione Musicale Opera Prima nel secondo appuntamento della rassegna “Di Concerto con mamma e papà” in programma domenica 27 novembre, alle ore 17.30, come sempre nel Teatro Don Orione di Arnesano (Le).

L’appuntamento, dal titolo “Scherzi, marce e divertimenti”, rientra nella sezione “Educational” della V Stagione Concertistica di Opera Prima: dedicata alle famiglie e alla formazione del nuovo pubblico, questa sezione novità 2022 propone spettacoli-concerto domenicali pomeridiani gratuiti e un’originale formula in cui la musica, insieme alla narrazione e alla proiezione di immagini, mostra tutto il suo potere magico, raccontando le storie dei grandi compositori.

Domenica 27 novembre ospite d’eccezione sarà il Quartetto Klem: nato nel 2021 nell’ambito dei corsi di musica da camera della Scuola Internazionale di Musica – Avos Project, è un quartetto eclettico ed eterogeneo formato da quattro giovani musiciste, tutte e quattro già appassionate di musica da camera. Sono Elena Pavoncello (violino), Sofia Bandini (violino), Carlotta Libonati (viola) e Lara Biancalana (violoncello). Interpreteranno alcuni Quartetti dei tre mitici compositori russi, tutti nati nel 1800. Saranno accompagnati dai testi di Giulia Maria Falzea (che cura anche la regia), dalla voce narrante di Alessandra De Luca e dalle animazioni di Paolo Guido. È questa, infatti, l’originalità della rassegna “Di Concerto con mamma e papà”: ogni appuntamento è strutturato secondo una formula musicale-teatrale-grafica in cui fantasia, immaginazione, vitalità e gioco diventano gli ingredienti per avvicinare i bambini e le loro famiglie a vivere un momento di comunione attorno alla musica. Pianoforte, violini e violoncelli, in varie formazioni, dal duo al trio con pianoforte al quartetto d’archi, narrano ai piccoli spettatori (e ai più grandi) coinvolgenti storie musicali. Una modalità nuova con cui l’Associazione Musicale Opera Prima propone di trascorre alcuni dei lunghi pomeriggi d’autunno.

 

luciani.2006@libero.it

No Comments

Leave A Comment