Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeARTISTI IN VETRINAARTISTI IN VETRINA a cura di Raffaele De Salvatore

ARTISTI IN VETRINA a cura di Raffaele De Salvatore

ARTISTI IN VETRINA a cura di Raffaele De Salvatore

L’artista siciliana Maria Colletti, presenta al pubblico opere pittoriche altamente espressive attraverso   una figurazione realizzata sapientemente, un dinamismo comunicativo di contenuti umani bene impostati e realizzati tanto importanti quanto comunicativi. Maria Colletti, rispetta i canoni pittorici tradizionali, un’artista che non lascia nulla al caso, ogni pennellata è studiata e sentita; ella risente del nostro secolo e propone attraverso le sue opere un recupero di valori che può avvenire nell’intima immediata visione congiungendo uomini e sentimenti.  “Album dei ricordi” è un dipinto che non passa inosservato vuoi per la bellezza di tutto il contesto pittorico, vuoi per ciò che l’opera emana sotto l’occhio attento del pubblico molteplici significati interpretativi, scavano nell’abisso dei sentimenti e tutti risentono l’impulso creativo dell’artista. Sono opere che formano un’unione ideale con le parole, corrispondenti all’idea ispiratrice e al messaggio trasmesso. In tutti i suoi lavori vediamo una profondità di significati, ma non tanti da costituire una condizione creativa fine a se stessa perché l’opera risponde particolarmente a esigenze di immediatezza e sensibilità, sempre nel contesto di una pittura rigorosa ed espressiva,  un insieme compositivo ricco di slanci, che diviene azione significativa e va oltre la percezione di chi guarda; i suoi dipinti sono  costruiti sull’universalità   delle  cose,  dove  si incontrano  elementi  reali  e surreali,  dove  l’amore per le cose  è  il  fulcro  della  vita,  dove  “sogno  e  follia”  sono  considerati  i mezzi  per  superare la  razionalità,  dove  l’individuo  si  libera  dalle  convenzioni  sociali e  dove  ogni  cosa  non  viene  classificata  in  modo  cartesiano  (figurativo  o  astratto,  reale  o  irreale),  ma  ogni  tendenza  si  mescola con  l’altra  a  dimostrare  che  se  un   artista  sa   dipingere  può  affrontare  qualsiasi  tema  e  non  fermarsi  sui  risultati  acquisiti.

 

Raffaele De Salvatore

Giornalista e critico d’arte

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment