Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàASSEMBLEA UNIONCAMERE NAZIONALE E PNRR

ASSEMBLEA UNIONCAMERE NAZIONALE E PNRR

ASSEMBLEA UNIONCAMERE NAZIONALE E PNRR

Dichiarazione del Presidente della Camera di Commercio di Lecce, Mario Vadrucci

Si è svolta stamattina a Roma l’Assemblea di Unioncamere Nazionale, alla presenza del Ministro allo Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti. A margine, una nota di Mario Vadrucci, Presidente della Camera di Commercio di Lecce, che ha partecipato ai lavori, anche a commento dell’allegato comunicato stampa di Unioncamere, relativo al PNRR ed alla sua fruizione da parte delle imprese.

“C’è il rischio concreto che il tessuto imprenditoriale del Mezzogiorno, formato da piccole e medie imprese, possa veder passare sopra la propria testa l’occasione costituita dalle innovazioni che il PNRR porta con sé. E sarebbe una ulteriore occasione persa per quelle imprese che non hanno la struttura per poter autonomamente mettere a punto progetti capaci di intercettare i fondi a cui facciamo riferimento. Non possiamo permettercelo, se vogliamo che le nostre imprese possano rimanere sul mercato e guardare al futuro con maggiore fiducia e non combattere battaglie di retroguardia. La digitalizzazione, tra l’altro, non può essere ulteriormente rinviata, come da più parti è stato confermato.

Le Camere di Commercio, punto di riferimento concreto per il sistema economico di competenza, devono poter disporre di risorse adeguate per supportare soprattutto le imprese meno strutturate, in modo da aiutarle a superare gli ostacoli, burocratici e di progetto; tutti gli imprenditori devono poter cogliere un’occasione che difficilmente si ripresenterà a breve e che può contribuire ad attutire i disagi che continuano a manifestarsi in ambito internazionale per la guerra in Ucraina e per l’inatteso e abnorme aumento dei costi delle materie prime e dell’energia, non del tutto giustificato e pur in presenza dei correttivi messi in atto dal Governo.

La Camera di Commercio di Lecce, attraverso un percorso collegiale, sta definendo proposte concrete, al fine di affiancare le imprese, scongiurando il rischio di vederle in balia di figure non adeguate, che possono operare con scarsa competenza ed etica.

Sono certo che il Presidente di Unioncamere nazionale, Andrea Prete, saprà farsi interprete di queste esigenze e porterà avanti, con la rinnovata forza che gli deriva dalla coesione del sistema camerale, da Nord a Sud, l’impegno delle Camere di Commercio e della loro organizzazione interna, per aiutare le imprese a raggiungere gli obiettivi di modernità e rilancio che tutti auspicano”.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment