Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàASSOGGETTATO AD UN CONTROLLO VIENE POI FERMATO : IN CASA 3 KG DI “MARIA” E UNA PISTOLA

ASSOGGETTATO AD UN CONTROLLO VIENE POI FERMATO : IN CASA 3 KG DI “MARIA” E UNA PISTOLA

ASSOGGETTATO AD UN CONTROLLO VIENE POI FERMATO : IN CASA 3 KG DI “MARIA” E UNA PISTOLA

img_archivio13182016114928

È finito in manette il tentativo di un 21enne di Merine, Cristian Stella, che ha tentato di eludere un controllo disposto in strada dagli agenti di polizia della Questura. Dopo averlo fermato, gli agenti hanno perquisito l’abitazione del giovane, trovandovi della droga, pronta er lo spaccio, e una pistola.

Intorno alle 15.30 gli agenti della mobile, passavano da Merine, in via Adige, e notando il giovane sospetto lo hanno avvicinato mentre il giovane, da parte sua, tentava di eludere il controllo, una volta fermato lo Stella, alla richiesta dei documenti, mostrava uno stato di agitazione tale da insospettire ancora di più i poliziotti, che passavano alla perquisizione personale. Alla richiesta di posare gli oggetti che aveva in mano, il 21enne con un gesto fulmineo, gettava a terra il telefono cellulare rompendolo e buttava le chiavi di casa sotto una macchina parcheggiata nelle vicinanze. I poliziotti, pertanto, procedevano alla perquisizione dell’abitazione del giovane: qui, venivano rinvenuti Kg 3,463 di marijuana, nascosti in un ripostiglio fra i vestiti, nonché tutto l’occorrente per il confezionamento tra cui un bilancino di precisione, una confezione di sacchetti gelo, un coltello da cucina con manico di colore giallo intriso di sostanza stupefacente e un rotolo di pellicola plastificata. All’interno del mobile della camera da letto,venivano trovate banconote di diverso taglio, per un totale complessivo di 560 euro; in un mobile del soggiorno, infine, veniva trovata una pistola a tamburo ad aria compressa marca ASG matr. 14J62418 priva di tappo rosso con relativo munizionamento, 6 cartucce in metallo porta-pallini, una busta di plastica di colore nero, contenente numerosissimi pallini in plastica e 3 bombolette di gas per la ricarica della pistola.

Su disposizione del pm di turno Gagliotta, il giovane veniva arrestato.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment