Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportPER BENEVENTO SONO TANTI I DUBBI PER MISTER BARONI

PER BENEVENTO SONO TANTI I DUBBI PER MISTER BARONI

PER BENEVENTO SONO TANTI I DUBBI PER MISTER BARONI

Eccoci giunti alla vigilia di uno degli incontri più importanti della stagione; dopo le prime due giornate di calendario, il Lecce viaggia e si trasferisce in Campania in casa di una delle tre retrocesse dal massimo campionato e, di conseguenza, pretendente d’ufficio del rapido ritorno nel torneo di provenienza.

Gara difficile che per molti protagonisti sarà anche un revival date le passate esperienze di Baroni, Tuia, Lucioni e Coda nel Benevento e di Caserta nel Lecce.

Al di là delle emozioni che loro proveranno è evidente il peso specifico della gara per i due undici anche in prospettiva dell’intera stagione.

Il Lecce, partito senza dubbio non bene, spera da domani in poi di avere un passo diverso e di assumere il ruolo che tutti ci auguriamo possa avere.

Certo il calendario non è stato troppo favorevole, anzi direi che non lo è stato per niente, prevedendo proprio nelle prime giornate impegni abbastanza difficili.

I giallorossi di Baroni in pratica da domani alla fine del mese, o poco di più, dovranno affrontare cinque avversari senza un attimo di sosta come Benevento, Alessandria, Crotone, Cittadella e Monza; tre in trsferta (Benevento, Crotone e Cittadella) e due in casa Alessandria e Monza.

Evidente che fare bene a Benevento darà una spinta decisiva per poi giocare meglio tutti gli altri match e quindi poi proseguire su questo binario, caso contrario i tifosi leccesi dovranno aspettare ancora sperando di non dover soffrire molto prima di vedere un Lecce che li entusiasmi.

Dopo la rifinitura di oggi Baroni probabilmente scioglierà i dubbi su cui sta riflettendo da più giorni per quanto riguarda la formazione da mandare in campo, nello specifico deve risolvere il quiz relativo all’esterno basso destro e sinistro (Calabresi o Gendrey e Gallo, Barreca e Vera) e all’esterno alto sinistro con Di Mariano e Olivieri in ballo per la stessa maglia. In mediana il dubbio riguarda Blin o Hjulmand. Insomma non mancano i pensieri al nostro trainer anche se ha diverse alternative per risolvere tutto.

NOTIZIARIO:

Oggi il Lecce svolgerà un allenamento di rifinitura, al “Via del mare”. Rientreranno dall’ultimo impegno in Nazionale, da titolari, Bjarnason e Helgason, prevista la partenza per il ritiro pre Benevento che si giocherà domani al “Vigorito” alle ore 20,30 e sarà diretta dal signor Alberto Santoro della sezione di Messina.

Ernesto Luciani

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment