Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàBREVI DI CRONACA

BREVI DI CRONACA

BREVI DI CRONACA

LECCE:

Militari dipendente N.O.R. – sezione radiomobile della compagnia di Lecce, arrestavano nella flagranza di reato Pacetrilli Luca, nato Lecce cl. 89, ivi residente, in atto detenuto domiciliare ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Predetto, seguito perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso

di gr. 21,58 (ventuno/58) di sostanza stupefacente del tipo cocaina,

  1. 33,30 (trentatré/30) del tipo hashish,

somma contante pari a €. 850,00 (ottocentocinquanta/00) e

materiale per il confezionamento.

Sostanza stupefacente avviata ad analisi di laboratorio. Reperti assunti in carico e debitamente custoditi in attesa di essere versati presso competente ufficio corpi di reato. Arrestato espletate formalità di rito, veniva tradotto presso casa circondariale borgo san Nicola di Lecce. A.G. informata da N.O.R. – sezione radiomobile che procede.

 

ORTELLE

Militari Arma Poggiardo, unitamente a personale dipendente N.O.R. – sezione radiomobile compagnia di Maglie, interveniva in quella sp.84 intersezione con sp.162 in quanto poco prima, per cause in corso di accertamento, si era verificato un sinistro stradale tra le autovetture:

alfa romeo GT di proprietà e condotta da uomo cl.1981, che trasportava le passeggere donna cl. 1980, e donna cl. 1983.

Ford focus condotta da uomo, cl. 1991.

A seguito dell’impatto la passeggera cl. 1980 dell’autovettura alfa romeo GT, decedeva, mentre l’altra donna trasportata a cura del personale 118 presso l’ospedale Vito Fazzi di Lecce, veniva ricoverata in rianimazione con “prognosi riservata”.

Uomo cl.81 trasportato presso l’ospedale di Tricase veniva ricoverato per “…………………………..” con prognosi di giorni ……………….. lo stesso, sottoposto ai previsti accertamenti tossicologici ed alcolemici risultava positivo a cocaina ed oppiacei nonché all’assunzione di alcool con tasso alcolemico pari a 1,30g.l.

Il conducente dell’autovettura Ford focus, uomo cl. 1991, trasportato presso ospedale Vito Fazzi di Lecce veniva ricoverato in rianimazione con “prognosi riservata”, sottoposto ai previsti accertamenti risultava essere positivo ai cannabinoidi.

Documenti di guida e di circolazione risultano in regola. autovetture sottoposte a sequestro. Entrambi i conducenti deferiti per reati artt. 589 (omicidio stradale) bis e 590 bis (lesioni personali stradali gravi o gravissime) artt. 186 c.2 lettera b e 187 c.1 cds (guida in stato di ebrezza alcolica e guida sotto l’influenza di stupefacenti.

A.G. informata da Arma Poggiardo che procede.

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment