Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàBREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

PORTO CESAREO (LE)

Militari locale stazione, conclusione accertamenti, hanno deferito stato libertà: T. M., nato Guinea Bissau cl. 1988.

Predetto, corso mirato servizio contrasto vendita materiale contraffatto, eseguito in quel centro pomeriggio 23.05.2021, occupava abusivamente spazio demaniale ponendo in vendita prodotti con marchi contraffatti. Circostanza sono stati sequestrati:

130 paia di scarpe marchiati;

14 borse marchiate;

18 magliette marchiate;

9 giubbini antivento,

che, debitamente repertati e assunti in carico, saranno versati ufficio corpi reato. A.G. informata da stazione Porto Cesareo (Le) che procede

 

UGENTO (LE)

Carabinieri locale stazione hanno arrestato su provvedimento emesso dalla procura generale della repubblica di Lecce – ufficio esecuzioni penali Deiana Daniele, nato a Gallipoli (Le) cl. 91, poichè riconosciuto colpevole dei reati art.628 c.p. “rapina” art.2 l.895/1967 “detenzione abusiva di armi” art.4 l.895/1967 “esplosioni pericolose” art.624 c.p. “furto” art.635 c.p. “danneggiamento” commessi dal 2011 al 2012 in Patù (Le), Ugento e Casarano, per cui dovrà scontare la pena detentiva residua di anni 7 e giorni 20 di reclusione. Arrestato, espletate le formalità di rito, tradotto presso la casa circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce, così come disposto dall’A.G. informata dalla stazione cc di Ugento che procede

 

MELENDUGNO (LE)

Militari dipendente NOR – sezione radiomobile compagnia di Lecce, durante controllo alla circolazione stradale, traevano in arresto nella flagranza di reato: D. S. M., cl. 68, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Predetto, seguito perquisizione personale e domiciliare, veniva trovato in possesso di gr. 33 (trentatré) di sostanza stupefacente del tipo marijuana, n. 2 (due) bilancini di precisione e materiale per il taglio e confezionamento della sostanza. Sostanza stupefacente avviata ad analisi di laboratorio. Reperti assunti in carico e debitamente custoditi in attesa di essere versati presso competente ufficio corpi di reato. Arrestato espletate formalità di rito, tradotto presso propria abitazione al regime di arresti domiciliari. A.G. informata da NOR Lecce che procede.

 

CASARANO (LE)

Carabinieri dipendente NOR – sezione radiomobile hanno arrestato nella flagranza del reato P. M., cl. 72,  poichè – seguito perquisizione personale e veicolare – è stato sorpreso detenere due involucri contenenti complessivamente 109 gr. di sostanza stupefacente del tipo cocaina. Stupefacente sottoposto a sequestro, assunto in carico, debitamente repertato e custodito in attesa di essere versato presso ufficio corpi di reato tribunale di Lecce. Arrestato, espletate le formalità di rito, sarà tradotto presso la propria abitazione di residenza in regime di arresti domiciliari, così come disposto dall’A.G. informata dal dipendente NOR – sezione radiomobile che procede.

 

RACALE (LE)

Località Torre Suda, carabinieri locale stazione hanno arrestato su provvedimento emesso dall’ufficio di sorveglianza di Lecce De Natale Riccardo, CL. 50, già sottoposto alla misura della detenzione domiciliare, perchè riconosciuto colpevole dei reati art. 385 “evasione” art. 640 “truffa” art. 648 “ricettazione” commessi in Bari, Bisceglie, Viterbo e Merano tra il 2004 ed il 2011, per cui dovrà scontare la pena definitiva residua di anni 5, mesi 5, e giorni 28 di reclusione. Arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce, così come disposto dall’A.G. informata dalla stazione cc di Racale che procede.

 

CARMIANO (LE)

Personale dipendente interveniva presso ditta ………………………. specializzata in cartellonistica pubblicitaria e affissioni dove, cause corso accertamento, si era sviluppato l’incendio di cinque mezzi parcati nel piazzale antistante l’azienda. Fiamme, domate da VVFF Lecce e Veglie, hanno lambito e annerito la facciata del capannone mandando in frantumi un finestrone ed un portone a vetri, mentre i sette mezzi parcati all’interno rimanevano integri. Danno complessivo, corso quantificazione, in parte assicurato. indagini in corso. A.G. informata da stazione Carmiano che procede unitamente a dipendente NORM compagnia di Campi Salentina.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment