Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàBREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

Campi salentina

Militari Compagnia di Campi Salentina, unitamente a militari Compagnie CC del Comando Provinciale Lecce, a seguito di servizio straordinario controllo territorio, disposto dal Comando Provinciale di Lecce, conseguivano i seguenti risultati operativi:

Deferivano a P.L. un uomo intendo a bruciare nel terreno di sua proprietà ingente quantità di rifiuti. incendio auto estinto. Terreno sottoposto a sequestro per la presenza di ulteriore materiale di risulta e rifiuti vari comprendente area di circa mq 700.

Sono state elevate nei confronti di 10 soggetti contestazioni per violazione al C.D.S. (guida senza patente perche’ e obbligo assicurazione di responsabilità civile) e segnalate alla locale prefettura di nr. 3 soggetti per uso non terapeutico sostanze stupefacenti. Confronti predetti assuntori, operanti hanno proceduto al sequestro di complessivi: gr.  1,3 circa marijuana e gr. 28,2 circa hashish;

 

Novoli

Inoltre, medesimo servizio di controllo straordinario nella parte nord della provincia, in Novoli (Le), militari del nucleo investigativo del reparto operativo di Lecce e militari locale stazione Novoli e Norm della compagnia di Campi S., traevano in arresto, per detenzione di armi e sostanza stupefacente: f. p., cl. 1962;

Operanti, seguito perquisizione domiciliare presso abitazione del prevenuto, rinvenivano,

  1. 2 pistole semiautomatiche calibro 7.65;
  2. 25 cartucce calibro 7.65;

16 gr. di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”; nonche’ materiale vario per il confezionamento della sostanza.

Arrestato, dopo formalità’ previste, veniva sottoposto agli arresti domiciliari.

 

Monteroni di Lecce

Militari Nor – sezione operativa della compagnia di Lecce, deferivano in stato di libertà un uomo, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Predetto, seguito perquisizione personale e domiciliare veniva trovato in possesso di gr. 1,6 (uno/6) di sostanza stupefacente del tipo cocaina e gr. 0,50 (zero/5) del tipo marijuana.

 

Ugento

Carabinieri locale stazione hanno arrestato  su  provvedimento  emesso  dalla procura della repubblica di Lecce – ufficio esecuzione penale un uomo, poichè riconosciuto colpevole dei reati di estorsione e maltrattamenti in famiglia commessi fino al mese di agosto  del 2020 ai danni della madre convivente, così come accertato da quei carabinieri, per cui dovrà scontare la pena definitiva residua di anni 2 e mesi 4 di reclusione. Arrestato, espletate le formalità di rito, tradotto presso la casa circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce, così come disposto dall’A.G.

 

ATTIVITA’ SVOLTA DAI CARABINIERI FORESTALI

Melendugno

Località “S.Andrea” personale della stazione carabinieri forestale di Otranto  deferiva in stato di libertà un uomo, per aver eseguito lavori edili in assenza di titolo abilitativo in area sottoposta a vincolo paesaggistico e vincolo idrogeologico, consistenti nella realizzazione di un fabbricato avente superficie di 80 mq circa, destinato a casa di abitazione privata con area coperta antistante adibita a pergolato perfettamente rifinita con pilastri in muratura e struttura di copertura in alluminio e telo.

 

Nardò:

località “Grotta”, comune di Nardò, personale della stazione carabinieri forestale di Gallipoli deferiva in stato di libertà un uomo, per aver depositato e successivamente dato alle fiamme rifiuti speciali non pericolosi derivanti da attività agricola. In particolare il soggetto veniva sorpreso all’interno del proprio terreno agricolo mentre bruciava rifiuti costituiti da scarti vegetali misti a tubi di irrigazione e teli in plastica, derivanti da attività agricola.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment