Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàBREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

PRESICCE-ACQUARICA

Militari Stazione CC Salve, traevano in arresto, nella flagranza del reato di evasione, NUZZO FERNANDO, cl 1964; già sottoposto alla misura alternativa della detenzione domiciliare presso la propria abitazione. Circostanza militari operanti, ambito specifici controlli domiciliari delle persone sottoposte a misure limitative della libertà personale, accertavano l’assenza del predetto presso propria abitazione, individuandolo successivamente nel comune di Presicce- Acquarica. ESPERITE Formalità di rito, Nuzzo è stato tradottoda militari operantipressocasa circondarialedi Lecce cosi’ per come dispostodaA.G.

 

CASARANO

arabinieri locale Stazione hanno arrestato su provvedimento emesso dal tribunale di Lecce sezione penale, un uomo cl. 2000, già sottoposto agli arresti domiciliari presso una comunità della provincia di Lecce,  per il reato maltrattamenti in famiglia, avendolodichiaratoquell’A.G.Incompatibilealla detenzionedomiciliare presso predetta struttura. arrestatoespletatele formalitàdi rito è statotradottopressola casacircondarialeborgosan Nicola di Lecce, cosi come dispostodall’A.G.

 

Nei giorni 7 e 8 settembre 2021 LA Stazione Carabinieri di Maglie ha effettuato controlli all’interno di diverse palestre e strutture sportive ricadenti nell’area di competenza, al fine di vigilare sul rispetto della normativa volta al contrasto del contagio da coronavirus. Nel corso delle attività una struttura è risultata non in regola, in quanto permetteva ai soci di allenarsi senza essere muniti di green pass. A seguito degli accertamenti i militari provvedevano a sanzionare ai sensi del d.l. n. 19 del 25.03.2020 i soci della struttura, nonché il titolare dell’attività poiché privo di dispositivi di protezione individuale. La palestra veniva sottoposta alla misura amministrativa della chiusura per cinque giorni.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment