Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàBREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

MELISSANO

Carabinieri locale stazione hanno rintracciato ed arrestato su provvedimento del gip emesso dal tribunale di Foggia – Sezione Gip NAYDENOV BORISLAV, CL 85; poichè ritenuto responsabile del reato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione commesso in San Severo (FG) dall’aprile 2019, così come accertato dai carabinieri di quella compagnia. Arrestato, espletate le formalità di rito, sarà tradotto presso la casa circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce, così come disposto dall’A.G.

SERVIZI COORDINATI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO

CASARANO 

Carabinieri dipendente N.O.R. – sezione radiomobile hanno deferito in stato di libertà   un uomo poichè – sottoposto al regime degli arresti domiciliari – è stato sorpreso da quei carabinieri in compagnia di persona estranea al nucleo familiare in violazione degli obblighi imposti dall’A.G.

TAVIANO

UN UOMO poichè – nel corso di un controllo alla circolazione stradale, in evidente stato   alterazione   psicofisica   dovuta   al   consumo   di sostanze alcoliche e/o stupefacenti – ha rifiutato di sottoporsi ai previsti accertamenti sanitari. sottoposto a perquisizione personale è stato, altresì, trovato   in   possesso   di   gr.   17.5   di   sostanza stupefacente del tipo “marijuana”;

UNA DONNA poichè sorpresa con patente sospesa alla guida della propria autovettura, sebbene rivestisse la qualità di custode del proprio veicolo sottoposto a sequestro amministrativo;

MELISSANO

CARABINIERI LOCALE STAZIONE HANNO DEFERITO IN STATO DI LIBERTÀ:

UN UOMO poiché – trovato in possesso di gr. 0.3 di sostanze stupefacenti tipo “ haschish”, al fine  di sottrarsi dalle proprie responsabilità – nel corso  di identificazione forniva falsamente ai carabinieri intervenuti le false generalità;

UN UOMO poichè – sottoposto regime arresti domiciliari – è stato sorpreso allontanarsi arbitrariamente dalla propria abitazione;

RUFFANO

CARABINIERI LOCALE STAZIONE HANNO DEFERITO IN STATO DI LIBERTÀ:

un uomo poichè – nel corso di un controllo alla circolazione stradale, in evidente stato alterazione psicofisica dovuta al consumo di sostanze alcoliche e/o stupefacenti – ha rifiutato di sottoporsi ai previsti accertamenti sanitari.

UN UOMO poichè – seguito perquisizione personale – è stato sorpreso detenere gr. 1 di “marijuana”, dopo essere stato sorpreso cederne a terzi ulteriori dosi;

TAURISANO

CARABINIERI LOCALE STAZIONE HANNO DEFERITO IN STATO DI LIBERTÀ

UN UOMO poichè – a seguito di controlli svolti unitamente a personale società Enel s.p.a. presso la propria abitazione di residenza – è stata riscontrata la presenza di un allaccio abusivo alla rete elettrica;

UGENTO

CARABINIERI LOCALE STAZIONE HANNO DEFERITO IN STATO DI LIBERTÀ:

DUE UOMINI poichè – seguito perquisizione personale e veicolare – sono stati sorpresi a detenere una pistola e una carabina giocattolo prive di tappo rosso;

UN UOMO poichè – seguito perquisizione domiciliare – è stato sorpreso a detenere illecitamente nr. 2 pugnali ed una stella da lancio “ninja” con tre lame;

Carabinieri N.O.R. – sezione operativa – hanno deferito in stato di libertà: un uomo poichè – seguito perquisizione personale e domiciliare – è stato sorpreso detenere separata in dosi gr. 6.9 di sostanza stupefacente del tipo haschish e grammi 0.4 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”.

Carabinieri N.O.R. – sezione radiomobile hanno deferito in stato di libertà: due uomini, poichè – nel corso di un controllo alla circolazione stradale, in evidente stato alterazione psicofisica dovuta al consumo di sostanze alcoliche e/o stupefacenti – hanno rifiutato di sottoporsi ai previsti accertamenti sanitari.

INOLTRE CARABINIERI OPERANTI, AMBITO GIURISDIZIONE, HANNO:

             segnalato   alla   prefettura   lecce   nr.   2   giovani   per   “uso   non teurapeutico sostanze stupefacenti”;

    controllato 706 mezzi e 890 persone.

Militari Compagnia Gallipoli (LE), esito predisposto servizio coordinato largo raggio, conseguivano i seguenti risultati:

  1. 11 segnalati alla   prefettura   per   uso   non   terapeutico   sostanze stupefacenti (art. 75 d.p.r. 309/90):

 

  1. 1 deferito in stato di libertà per guida senza patente (art. 116 c.15 e 17 c.d.s.)

 

  1. 2 deferiti in stato di libertà per rifiuto dell’accertamento dello stato di alterazione psicofisica da stupefacenti (art. 187 c.1 – c.8 c.d.s.)

 

  1. 7 deferiti in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza alcolica (art. 186 c.2 lett “b” e c.7 del c.d.s.)

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment