Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàBREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

BREVI DI CRONACA NERA

MAGLIE: I CARABINIERI SEQUESTRANO BENI PER CIRCA 500.000,00 EURO

Trattasi di persona riconducibile ad una consorteria criminale promanazione della scu.

Nei giorni scorsi, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Maglie, a conclusione di una complessa e prolungata attività investigativa, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro, emesso dal tribunale di Lecce – sezione riesame e misure di prevenzione – nei confronti di un pluripregiudicato, attualmente detenuto, condannato in primo grado per associazione di stampo mafioso e traffico di stupefacenti.

In particolare, l’attività investigativa, articolata attraverso accertamenti patrimoniali che hanno riguardato tenore di vita, disponibilità finanziare, patrimonio mobiliare ed immobiliare nonché attività economiche dell’interessato, ha consentito di appurare il reimpiego di denaro, provento di attività illecite, evidenziando il requisito di sproporzionalità tra beni mobili ed immobili acquisiti e redditi dichiarati, per un ammontare complessivo di circa 500.000,00 euro.

Pertanto, in ottemperanza a quanto disposto dalla autorità giudiziaria procedente, i militari hanno sottoposto a sequestro diversi fabbricati, terreni, conti correnti e libretti riscontrati presso gli uffici postali, nonché autoveicoli intestati o comunque a lui riconducibili.

L’odierno provvedimento ha riguardato il sequestro anticipato finalizzato alla confisca dei seguenti beni, il cui valore complessivo è stimato, come detto, in circa 500.000,00 euro:

  1. 8 immobili (di cui 5 abitazioni e 3 fabbricati);
  2. 4 terreni in agro di scorrano;
  3. 3 autovetture e nr. 1 motociclo;

rapporti finanziari e postali (conti correnti e libretti).

 

E INOLTRE, GIRO DI VITE IN MATERIA DI CONTRASTO ALLO SPACCIO E AL TRAFFICO DI SOSTANZE STUPEFACENTI CON 4 ARRESTI IN PROVINCIA.

 

RUFFANO

Carabinieri locale stazione hanno arrestato nella flagranza del reato un uomo incensurato, poichè – seguito perquisizione personale – è stato sorpreso detenere:

nr.10 involucri contenenti complessivamente 10,7 gr. di marijuana;

80 euro in denaro contante;

vario materiale per il confezionamento della sostanza.

Materiale sottoposto a sequestro, assunto in carico, debitamente repertato e custodito in attesa di essere versato presso ufficio corpi di reato tribunale di Lecce mentre denaro contante – quale provento attività illecita – sarà depositato su libretto postale intestato a “fondo unico giustizia”. Arrestato, espletate le formalità di rito, sarà tradotto presso la propria abitazione di residenza in regime di arresti domiciliari, così come disposto dall’A.G. informata dalla stazione cc di Ruffano che procede.

 

CASARANO

Carabinieri locale stazione e dipendente N.O.R. – sezione radiomobile cp di Casarano hanno arrestato nella flagranza un uomo poichè – seguito perquisizione personale e veicolare eseguita al termine di un breve inseguimento lungo questa sp321 Taviano-Casarano – è stato sorpreso detenere un involucro contenente

1,176 kg di sostanza stupefacente del tipo cocaina, occultata all’interno del vano portaoggetti.

Materiale sottoposto a sequestro, assunto in carico, debitamente repertato e custodito in attesa di essere versato presso ufficio corpi di reato tribunale di lecce. arrestato, espletate le formalità di rito, tradotto presso la casa circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce, così come disposto dall’A.G. informata dalla stazione cc di Casarano che procede.

 

COPERTINO

Militari arma locale unitamente al nucleo cinofoli cc di Modugno, traevano in arresto in flagranza di reato un uomo.

Operanti a seguito di una denuncia sporta per il furto di diversi monili in oro, grazie all’analisi di alcune telecamere di sorveglianza, identificavano l’autore e durante una perquisizione, lo trovavano anche in possesso di:

grammi 25,38 di sostanza stupefacente del tipo cocaina suddivisa in dosi;

grammi 13,85 di sostanza stupefacente del tipo marijuana;

materiale per confezionamento, grammi 17,52 di sostanza da taglio del tipo mannite e somma contante di € 790,00 ritenuta provento di attività di spaccio.

Abbigliamento (scarpe e camicia entrambe di colore bianco) utilizzato durante il furto in abitazione.

Medesimo contesto, militari operanti deferivano per favoreggiamento un altro uomo, poichè appuravano che prima della suddetta attività di perquisizione lo stesso avvertiva l’uomo, poi arrestato, della presenza di personale della tenenza cc di Copertino in aree attigue a quelle poi perquisite.

Sostanza stupefacente, denaro contante, e materiale rinvenuto sottoposti a sequestro e custoditi presso gli uffici della p.g. operante, in attesa rispettivamente delle analisi di laboratorio e del versamento su libretto fruttifero f.u.g.. arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso casa circondariale Lecce e posto a disposizione A.G. informata da dipendente tenenza cc Copertino che procede.

 

POGGIARDO

Corso servizi finalizzati contrasto spaccio stupefacenti, militari sezione operativa dipendente N.O.R. CP di Maglie, traevano arresto in flagranza reato un uomo.

Militari operanti, esito controllo eseguito presso abitazione predetto, rinvenivano grammi 145 (centoquarantacinque) complessivi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, contenuta in 31 involucri di cellophane di vario peso, occultati in tre barattoli di vetro. corso medesima attività si sequestrava altresì

un bilancino di precisione e materiale ritenuto utile per il confezionamento dello stupefacente da avviare alla illecita commercializzazione.

Sostanza stupefacente sottoposta a sequestro e debitamente custodita, attesa essere sottoposta a perizia chimico tossicologica.

Arrestato, espletate formalità di rito, è stato associato presso casa circondariale di Lecce. Autorità Giudiziaria informata da dipendente N.O.R. che procede.

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment