Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàBREVI DICRONACA NERA

BREVI DICRONACA NERA

BREVI DICRONACA NERA

CASARANO 

CARABINIERI N.O.R. – SEZIONE OPERATIVA COMPAGNIA DI CASARANO HANNO DEFERITO IN STATO DI LIBERTÀ: C. G., CL. 99, INCENSURATO,

Poiché – seguito perquisizione personale – è stato sorpreso detenere gr. 180 di sostanza stupefacente del tipo marijuana, occultata all’interno di un pacco postale. Materiale sottoposto a sequestro, assunto in carico, debitamente repertato e custodito in attesa di essere versato presso ufficio corpi di reato tribunale di Lecce. A.G. informata da dipendente N.O.R. – sezione operativa che procede.

 

 

MELISSANO 

CARABINIERI LOCALE STAZIONE HANNO ARRESTATO NELLA FLAGRANZA DEL REATO B. A., CL. 88,

Poichè, poco prima, all’interno della lavanderia “………………………”, si era resa responsabile del furto con destrezza del portafogli di proprietà della titolare, contenente 300 euro in denaro contante e varie carte di credito. Immediate ricerche attivate da quei carabinieri hanno consentito di rintracciare ed immobilizzare la donna che, nel frangente, si era dileguata tra gli avventori del vicino mercato settimanale. Refurtiva parzialmente restituita all’avente diritto. arrestata, espletate le formalità di rito, è stata tradotta presso il proprio domicilio così come disposto dall’A.G. informata dalla stazione cc di Melissano che procede.

 

PORTO CESAREO  

MILITARI LOCALE STAZIONE, TRAEVANO ARRESTO FLAGRANZA REATO R. D., cl. 1981, res Porto Cesareo.

Operanti, corso controllo territorio finalizzato contrastare violazioni norme anticovid, intervenivano presso esercizio pubblico ubicato in centro, cui predetto risulta essere titolare e gestore, per segnalati assembramenti.

Durante contestazione medesimo proferiva frasi oltraggiose e minatorie confronti militari e, mediante un corpo contundente, danneggiava sportello posteriore sinistro veicolo dotazione reparto.

Arrestato, cui è stata irrogata sanzione amministrativa ex art. 4 dl 19/2020, convertito in legge 35/2020 e art. 2 dl 33/2020, convertito in legge  70/2020, e sanzione accessoria chiusura attivita’, dopo formalita’ rito rimesso in liberta’ ex art. 121 c.p.p. a.g. e a.a. informate da reparto procedente.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment