Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàBRINDISI: 21 PERSONE INDAGATE PER SEI ORDINANZE DI CUSTODIA CAUTELARE

BRINDISI: 21 PERSONE INDAGATE PER SEI ORDINANZE DI CUSTODIA CAUTELARE

BRINDISI: 21 PERSONE INDAGATE PER SEI ORDINANZE DI CUSTODIA CAUTELARE

INCHIESTA GESTITA DALLA PROCURA DI POTENZA.

Presso la Procura di Potenza sono in corso indagini su presunti reati di associazione a delinquere finalizzata alla corruzione in atti giudiziari. Al momento pare siano sei in totale le ordinanze di custodia cautelare attuate dagli uomini della Guardia di Finanza su 21 persone indagate; tra i soggetti coinvolti dalle indagini ci sono il giudice civile Gianmarco Galiano, per il quale è stata disposta la custodia cautelare in carcere, e i colleghi Francesco Giliberti e Giuseppe Marseglia, al momento solo indagati. Il procuratore della Repubblica di Potenza, Francesco Curcio, si è recato personalmente nel Tribunale di Brindisi per sovrintendere alle perquisizioni. Oltre a Galiano sono stati condotti in carcere l’imprenditore Massimo Bianco e il commercialista Francesco Pepe Milizia. Ai domiciliari, invece, l’imprenditore Francesco Bianco, la ex presidente dell’Ordine degli ingegneri di Brindisi Annalisa Formosi e l’avvocato Federica Spina

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment