Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàBRINDISI:  FAMIGLIA IN ALLOGGIO ABUSIVAMENTE OCCUPATO SI BARRICA IN CASA. POI ACCETTA SISTEMAZIONE IN UN RESIDENCE 

BRINDISI:  FAMIGLIA IN ALLOGGIO ABUSIVAMENTE OCCUPATO SI BARRICA IN CASA. POI ACCETTA SISTEMAZIONE IN UN RESIDENCE 

BRINDISI:  FAMIGLIA IN ALLOGGIO ABUSIVAMENTE OCCUPATO SI BARRICA IN CASA. POI ACCETTA SISTEMAZIONE IN UN RESIDENCE 

In città, nel popoloso quartiere “Paradiso” a breve saranno abbattuti alcuni alloggi popolari che erano occupati abusivamente da una decina di famiglie.

Negli ultimi giorni ha avuto luogo lo sgombero e per chi in quegli alloggi ci abitava da più di dieci anni c’è un nuovo alloggio.

Non si trova in questa condizione una famiglia composta da una mamma con due bambini che era in quella casa da meno di dieci anni. Per lei ed i suoi bambini, una volta sfrattata, non ci sarebbe stato nessun alloggio sostitutivo e quindi non avrebbe saputo dove andare. Per questo, la signora si è barricata in casa con i figli. Presenti vigili del fuoco, polizia locale, carabinieri, è stato un pomeriggio di tensione e di trattativa. Infine la donna ha accettato la, sistemazione in un residence.

 

 

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment