Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportBUON GALOPPO DEI GIALLOROSSI CONTRO IL BITONTO

BUON GALOPPO DEI GIALLOROSSI CONTRO IL BITONTO

BUON GALOPPO DEI GIALLOROSSI CONTRO IL BITONTO

Allenamento sul prato verde del “Via del mare” con partitella contro il Bitonto in vista dell’esordio di domenica prossima a Parma nel primo turno di Coppa Italia. Il Lecce ha provato uomini e schemi nel test amichevole disputato, a porte chiuse, in una gara che ha vinto col risultato di 5-0 grazie ai gol realizzati da Massimo Coda (12′), capitan Fabio Lucioni (43′). Thorir Helgason (61′) primo gol in giallorosso e doppietta di Luca Paganini (82′, 88′).

Hanno svolto un lavoro differenziato Borbei, Pisacane, Mancosu, Benzar, Riccardi, Felici e Vigorito. Oggi, invece, è in programma un solo allenamento all’Acaya Golf Resort, in mattinata.

I giallorossi di mister Marco Baroni hanno affrontato la volenterosa formazione neroverde che milita in Serie D alla presenza del Direttore Generale Pantaleo Corvino e del Direttore Sportivo Stefano Trinchera presenti a bordo campo, ma soprattutto impegnati a portare avanti le tante trattative grazie alle quali completare il più possibile l’organico della prima squadra in vista dell’inizio del campionato.

Sulla scorta delle formazioni schierate da mister Baroni, si può dedurre che le scelte importanti siano state fatte. La coppia di difensori centrali è ormai assodato sarà composta da Tuia e Lucioni ai cui lati opereranno Calabresi a destra e Gallo a sinistra. Per l’esterno destro (Calabresi) non ancora nelle condizioni atletiche di sopportare il peso dei novanta minuti si tratta di attenderlo ancora qualche giorno, nel frattempo nel ruolo verrà impiegato il francese Gendrey che avrà modo di familiarizzare di più col calcio italiano e con i nuovi compagni. A sinistra invece al titolare Gallo si continua a studiare il sostituto Vera che, per dirla alla Baroni, deve impegnarsi ma senza avvertire il peso del lavoro che sta facendo in modo egregio.

Maglie assegnate a centrocampo dove Blin ha preso la bacchetta del maestro d’orchestra con grande padronanza del ruolo con Hjulmand che sta studiando da mezz’ala e con Brjorkengren che sta confermando quanto di buono aveva fatto nella passata stagione. In attacco con i due esterni che stanno imparando a muoversi secondo le direttive di Baroni opererà l’unica punta (ma che punta) Coda che appare già tirato a lucido pronto a giocarsi il titolo di cannoniere scelto che quest’anno porta al premio “Paolo Rossi”.

Nel secondo tempo sono stati utilizzati gli altri calciatori salvo Marco Mancosu che potrebbe addirittura entrare in un’operazione di mercato col Frosinone. Dal Lazio verrebbe a Lecce l’esterno alto destro Camillo Ciano. Insomma la figura del trequartista tanto importante per Liverani e Corini è invisa da Baroni che dopo Henderson lascerebbe partire Mancosu, senza molti rimpianti.

 

IL TABELLINO: 

Risultato finale Lecce-Bitonto 5-0 (primo tempo 2-0)

LECCE 1° tempo (4-3-3):

Gabriel; Gendrey, Tuia, Lucioni, Gallo; Hjulmand, Blin, Bjorkengren; Listkowski, Coda, Olivieri.

Allenatore Marco Baroni

 

LECCE 2° tempo (4-3-3): Bleve; Calabresi, Bjarnason, Monterisi (59′ Meccariello), Vera; Helgason, Vulturar, Majer; Listkowski (59′ Paganini), Rodriguez, Olivieri (59′ Milli).

A disposizione: Bleve, Borbei, Pisacane, Meccariello, Bjarnason, Vera, Monterisi, Riccardi, Benzar, Calabresi, Paganini, Mancosu, Majer, Vulturar, Helgason, Milli, Rodriguez.

 

BITONTO (4-2-3-1):

Lonoce; Colella S. (46′ Kanouté), Lanzolla, Colella D. (46′ Petta), Colaci; Manzo (46′ Vaughn), Biason; Rimoli, Guadalupi, D’Anna (46′ Taurino); Lattanzio (46′ Santoro).

Allenatore: Claudio De Luca.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment