Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeCronaca e AttualitàCAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE.

L’iniziativa è promossa da ACCI – Associazione Consumatori Cittadini Italiani

Giovedì 25 novembre, nel salone parrocchiale della Chiesa di San Bernardino Realino in via Degli Oropellai, 10 a Lecce, si parlerà della campagna di sensibilizzazione promossa da ACCI (Associazione Consumatori Cittadini Italiani) in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne.

L’evento è a cura del Coordinamento Regionale ACCI nell’ambito degli incontri predisposti dallo Sportello ACCI Comunità, organizzato dalla sede territoriale di Lecce ogni venerdì dalle 17:00 alle 19:00 presso la stessa Parrocchia di San Bernardino Realino.

L’incontro è frutto della collaborazione con la campagna di sensibilizzazione #atestaalta e con la ASD BudoRyuNosi, in programma dalle ore 19:00 e prevede la partecipazione di:

Antonella Vinella (Presidente Nazionale ACCI);

avvocato Guendalina Pascali (referente ACCI di Cavallino);

dott.ssa Laura Bisconti (Psicoterapeuta Familiare);

dott.ssa Alina Spirito, (testimonial campagna #ATestaAlta);

maestro Gino Nosi (ASD BudoRyuNosi);

avvocato Diego Esposito (Coordinatore Regionale ACCI)

Durante l’incontro saranno raccontate storie vere legate al triste fenomeno dei maltrattamenti sulle donne e sui femminicidi, verrà mostrata l’efficacia delle tecniche di difesa personale e si daranno informazioni utili per aiutare quante subiscono violenze in ambito familiare o in altri contesti.

L’ingresso, consentito ai possessori di green pass nel rispetto della normativa vigente relativa alla pandemia di Covid-19, è libero ed aperto a tutta la cittadinanza.

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment