Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportCAMPIONATO SERIE B – XXVII GIORNATA – REGGIANA vs LECCE – La Cronaca

CAMPIONATO SERIE B – XXVII GIORNATA – REGGIANA vs LECCE – La Cronaca

CAMPIONATO SERIE B – XXVII GIORNATA – REGGIANA vs LECCE – La Cronaca

IL LECCE PADRONE DEL CAMPO

Primo tempo:

02′ – Lecce in avanti: colpo di testa di Pettinari impreciso, su cross da sinistra. L’attaccante ex Trapani anticipa anche l’intervento alle sue spalle di Coda

04′ – Coda chiede  triangolo con Bjorkengren e nel cuore dell’area “apre” troppo un destro, buttando via un rigore in movimento.

08′ – Qualche minuto confusionario, con tanti appoggi sbagliati da una parte e dall’altra: anche il Lecce non brilla in questa fase per la capacità di infilare qualche passaggio utile.

11′ – Pettinari controlla e si allarga, appoggio su Henderson che serve l’assist a Majer lanciato in diagonale in area. Lo sloveno non arriva al tiro.

12′ – Hjulmand salta Pezzella e si guadagna un calcio di punizione dal limite in zona interessante

13′ – Coda con il destro trova una grande parata del portiere Venturi sugli sviluppi del calcio piazzato conquistato prima da Hjulmand

14′ – Contropiede fulminante dei giallorossi che si presentano in massa in area avversaria : Coda “scarica” per Pettinari in mezzo all’area, finta intelligente dell’ex Trapani e ginocchiata netta di Costa che lo manda giù abboccando alla finta. E’ rigore

15′ – Dal dischetto è freddo Coda che spiazza nettamente il portiere Venturi. Lecce in avanti, meritatamente. Reggiana-Lecce 0-1.

17′ – Gabriel che serve Hjulmand avviando un’azione, ma trova Laribi che conquista il pallone. Appoggio su bomber Ardemagni, chiuso da Meccariello che vigila bene proteggendo anche l’uscita di Gabriel per raccogliere nuovamente il pallone.

20′ – Pettinari, soluzione personale: controllo in area e tiro

25′ – Radrezza, gran pallone per Ardemagni, chiude tutto Lucioni, azione che prosegue, altro tentativo a cercare di servire l’attaccante centrale della “Regia”, bravissimo Meccariello in chiusura. Reggiana che continua a crescere.

26′ – Primo angolo granata, conquistato da Costa dopo una chiusura di Maggio.

28′ – Primo angolo anche per il Lecce.

29′ – Dall’angolo pallone sul destro di Majer che scaraventa un siluro all’incrocio dei pali. E’ probabilmente uno dei gol più belli del campionato del Lecce. Un gioiello. Reggiana-Lecce 0-2

32′ – I giallorossi, scendono in massa, assist di Pettinari, pallone preciso per Coda che ha il tempo di stoppare e concludere vicino all’area piccola. Reggiana-Lecce 0-3.

36′ – Sinistro di Pettinari, ben servito da Henderson. Deviazione decisiva sul tiro da parte di capitan Rozzio.

38′ – Si proietta in avanti Gallo che non supera l’ultimo ostacolo, Laribi, prima del tiro. Bene comunque il giovane ex Palermo.

44′ – Da Ardemagni a Siligardi, dopo un rimpallo generato da Lucioni in chiusura. Scivola l’ex Bari al momento del tiro. Non ci sarà recupero .

45′ – FINALE DI PRIMO TEMPO, REGGIANA-LECCE 0-3.

 

Secondo tempo

49′ – Punizione per il Lecce: bordata col destro di Henderson dalla distanza, pallone che non passa molto distante dal palo alla destra di Venturi.

50′ – Fallo di Majer in ripiegamento difensivo, per bloccare un contropiede emiliano.

51′ – Laribi per Ardemagni, cerca la profondità il fantasista, ma trova Gabriel in uscita bassa, coperto dalla protezione di Meccariello.

52′ – Coda incontenibile, “sombrero” su Rozzio e pallone per Pettinari che non arriva al tiro.

56′ – Pettinari “vola” in contropiede, situazione praticamente di parità numerica in attacco per il Lecce, assist per Coda che a sua volta con altruismo serve Henderson sul secondo palo, tutto solo. Lo scozzese spreca con un tiraccio.

60′ – Pettinari non arriva su una sassata da sinistra di Bjorkengren: lo svedese, chiaramente, non prova un assist ma un tiro dopo una percussione da sinistra, ma è impreciso e Pettinari,  non può arrivarci in seconda battuta.

61′ – Majer dialoga con Coda, mancino dello sloveno e angolo Lecce dopo la deviazione di Rozzio.

63′ – Ancora angolo Lecce: Espeche chiude su una iniziativa di Gallo.

64′ – Sfiora il gol Meccariello, nella sua “solita” avanzata sui tiri dalla bandierina. Colpo di tacco al volo del difensore su assist del compagno di reparto Lucioni

70′ – Sugli sviluppi di calcio di punizione vicinissima al gol la Reggiana: pallone tagliato che attraversa tutto lo specchio della porta del Lecce, senza che Mazzocchi e Varone riescano ad infilarlo in porta.

81′ – Lunetta spintona via Nikolov nel cuore dell’area, è rigore

82′ – Dal dischetto Stepinski ritrova la gioia del gol e spiazza il portiere Venturi. Reggiana-Lecce 0-4.

90′ – FINALE AL “MAPEI STADIUM”, REGGIANA-LECCE 0-4.

 

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment