Lecceoggi.com - Attualità, cronaca e curiosità in tempo reale dalla provincia di Lecce.
HomeSportCAMPIONATO SERIE B – XXXVI^ GIORNATA – Monza vs Lecce – La Cronaca

CAMPIONATO SERIE B – XXXVI^ GIORNATA – Monza vs Lecce – La Cronaca

CAMPIONATO SERIE B – XXXVI^ GIORNATA – Monza vs Lecce – La Cronaca

.IL LECCE SCALZATO DAL SECONDO POSTO VEDE ALLONTARE L’OBIETTIVO DA RAGGIUNGERE

 

Primo tempo:

03′ – Avvio molto blando, squadre che si studiano e che si rispettano. Prova a “strappare” Frattesi sulla destra, dopo un dialogo con Boateng, partito da dietro, come abbiamo sospettato nella nostra analisi precedente. Nulla di fatto.

06′ – Angolo Monza: Hjulmand evita il peggio su Mota che riceve in piena area e manca per qualche istante il destro in una zona davvero favorevole. Dall’angolo ci pensa Henderson a far ripartire il Lecce

10′ –  Henderson riceve da Stepinski e conclude, trovando il portiere Di Gregorio che blocca.

14′ – Dialogo Lecce da Stepinski in posizione di trequarti sino a Coda sulla sinistra. Tiene botta il bomber del Lecce marcato da Sampirisi, poi si appoggia sui compagni. Alla fine l’azione non riesce ad alimentarsi.

17′ – Frattesi al volo con il destro da distanza improbabile, su assist in palleggio di Boateng. Pallone molto al lato della porta di Gabriel.

20′ – Monza a un passo dal vantaggio: cross da destra perfetto (la mancina del Lecce, abbastanza male in questa circostanza), Maggio è sorpreso da Colpani alle spalle che l’anticipa secco e in spaccata davanti alla porta vuota manda alto. Grande iniziativa di Mota sulla destra, comunque.

21′ – Coda riceve e sterza in area, alla sua maniera, destro respinto dal portiere Di Gregorio.

26′ – Lancio ad innescare Mota, con tutta la difesa del Lecce tagliata fuori dall’improvviso cambio di fronte. Gabriel in anticipo arriva per primo e vince il duello con il portoghese, evitando guai molto peggiori.

29′ – Iniziativa di Sampirisi a destra, Dermaku chiude su Boateng nel mezzo, con buon tempismo.

33′ – Buona occasione Lecce: Gallo mette nel mezzo, Maggio di testa impatta e indirizza sul primo palo, a lato.

36′ – Asse Boateng-Colpani, capisce tutto Hjulmand in chiusura difensiva. Sarà angolo.

41′ – Fallo inutile di Dermaku a difesa schierata in zona centrale al limite dell’area su Mota. Sarà punizione per i brianzoli, anche se siamo molto lontani dal bersaglio. Irruenta e inutile l’entrata dell’italo-albanese.

42′ – Punizione pennellata di Barberis con il destro, da venticinque metri all’incrocio dei pali. Gabriel non può arrivarci, ma ha qualche responsabilità, vista la barriera poco folta organizzata dal portiere brasiliano che ha voluto vedere partire il tiro, per poi non raggiungerlo… Monza-Lecce 1-0.

45′ – Lecce a un passo dal pari: Bellusci si lancia a corpo morto in mezzo all’area sulla girata a botta sicura di Coda, certamente destinata in porta. Sulla ribattuta dell’ex difensore del Catania il pallone arriva sul destro di Dermaku che prova un tiro anche lui all’incrocio dei pali, che finisce fuori di un soffio.

Finale primo tempo Monza – Lecce 1-0

 

Secondo tempo

46′ – Si riparte con Mancosu al posto di Tachtsidis. Henderson arretra a mezzala per lasciare il posto da trequartista al capitano.

48′ – Mancosu arriva sul fondo e entra in area dal lato corto, cross respinto da Pirola.

49′ – Mota è devastante: parte a razzo e lascia tutti sul posto, assist a Boateng, grande salvataggio di Lucioni che chiude sull’ex Milan proprio un attimo prima del tiro.

53′ – Altra occasionissima Monza: Colpani e Carlos Augusto dialogano indisturbati, il brasiliano scocca un diagonale dall’interno dell’area che finisce sul fondo dalla parte opposta con Gabriel proteso in tuffo.

55′ – Sampirisi si rifugia in angolo al termine di una azione insistita del Lecce che ha alimentato un’azione prima con Coda, con un tiro dal limite respinto da Paletta, poi con Mancosu, bravo ad aprire il gioco sugli sviluppi a destra. Cross in mezzo chiuso sul fondo. Lucioni non ci arriva per un soffio, sugli sviluppi dell’angolo.

64′ – “Divora” il Lecce che butta via il pari: Stepinski fa tutto bene, si infila da sinistra, assist al centro, in piena area piccola, dove Nikolov incoccia male il pallone, senza indirizzarlo. Paletta sulla linea evita il pari dei giallorossi.

65′ – Super-parata di Di Gregorio che si oppone praticamente a un rigore in movimento di Mancosu, su assist di Stepinski nel cuore dell’area. Iniziativa avviata da Nikolov.

72′ – Lecce non sfrutta un angolo, nato dall’ennesimo anticipo di Bellusci, su Bjorkengren.

76′ – Palo di Hjulmand: Mancosu mette dentro finalmente un bell’angolo, sul primo palo, dove sale in cielo il centrocampista scandinavo del Lecce. Palo pieno e pallone sul fondo.

86′ – Gallo, cross al centro per Nikolov, colpo di testa “telefonato” per Di Gregorio che blocca.

88′ – Yalcin mette nel mezzo un pallone, si avventa Rodriguez Delgado, ma c’è Di Gregorio che arriva e blocca.

90′ + 3′ – Rodriguez Delgado gira nel mezzo alla fine di un’azione insistita, Yalcin tocca ma trova una selva di gambe sulla sua strada.

90′ + 4′ – Altro angolo per il Lecce. Sale anche Gabriel. Hjulmand e Yalcin si ostacolano e si portano un pallone sul fondo.

90’+5’ RISULTATO FINALE MONZA vs LECCE 1-0

Condividi con:

redazione.lecceoggi@gmail.com

No Comments

Leave A Comment